Honda Civic Type R spiata a poche ore dal gran debutto di Ginevra 2015 [FOTO SPIA]

Tra le novità più attese della kermesse elvetica

Honda Civic Type R - Quando manca pochissimo ormai alla presentazione al Salone di Ginevra la Honda Civic Type R di serie appare in alcuni scatti rubati comparsi online, che ci anticipano le forme della sportiva giapponese. A spiccare nel design è il grande alettone sul posteriore e il sistema di scarico con quattro terminali.

I nostri colleghi di Worldcarfans.com sono riusciti a entrare in possesso di alcune foto spia che svelano in anticipano il design della nuova Honda Civic Type R, la sportiva nipponica, finalmente nel modello di serie che debutterà presto sul mercato, e che la Casa giapponese presenterà in anteprima domani al Salone di Ginevra 2015.

La compatta del Sol Levante, così come ci si attendeva, ha attenuato l’audacia delle linee radicali del design che finora abbiamo visto sulle diverse evoluzioni del concept. In ogni caso da un primo sguardo alle forme si notano tutti gli ingredienti estetici che ci si attendono da una sportiva ad alte prestazioni, come l’alettone generoso sul posteriore, i passaruota muscolosi, il diffusore posteriore e il sistema di scarico con quattro terminali. Inoltre sulla Civic Type R immortalata in questi scatti rubati si notano i cerchi in lega in nero lucido da 19 pollici con accenti rossi in corrispondenza delle pinze dei freni, con quest’ultimi che mostrano i dischi-freno forati.

Il motore che si nasconde sotto il cofano è un quattro cilindri turbo da 2.0 litri che sviluppa più di 280 CV che dovrebbe assicurare alla nuova sportiva giapponese una top speed intorno ai 270 km/h. Per saperne di più sulle reali caratteristiche della nuova Honda Civic Type R bisognerà pazientare ancora qualche ora.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Max ha detto:

      Mah..
      Sul posteriore non hanno fatto la scelta corretta.
      Hanno optato per il gruppo ottico standard con il mega alettone sopra.
      Per niente lineare, a differenza dell’affascinante spoiler con luci scure integrate che faceva un grande effetto sul concept.
      Se comprerò quest’auto (bianca ovviamente) una cosa è certa, l’alettone sarà nero lucido con i gruppi ottici bruniti. Si può così attenuare l’effetto “pasticcio” del posteriore.
      Per il resto niente male, comunque va vista dal vivo.
      Forza Honda.

    Articoli correlati