Aston Martin Vulcan, una colata da oltre 800 CV di potenza invade Ginevra 2015 [FOTO LIVE]

Gioiello esclusivo per 24 fortunati

Aston Martin Vulcan - La Aston Martin Vulcan svelata a Ginevra è la nuova hypercar estrema del programma speciale della Casa inglese. Progettata esclusivamente per la pista, con una potenza superiore agli 800 CV è l'Aston Martin più potente mai realizzata.

Ha fatto il suo esordio assoluto al Salone di Ginevra la Aston Martin Vulcan, l’attesa nuova supercar del marchio inglese che si è presentata in Svizzera avvolta da una carrozzeria verde e da forme spiccatamente aggressive. Si tratta di un hypercar estremamente potente che Aston Martin ha realizzato per offrirla in maniera esclusiva, ne verranno prodotti soltanto 24 esemplari, ai fortunati possessori che potranno guidare la Vulcan in pista grazie ad uno speciale programma di formazione di guida organizzato da Aston Martin.

L’esteso cofano anteriore della Vulcan fa parte di un muso pronunciato caratterizzato anche dalla griglia frontale generosa e dallo spltter anteriore integrato. Per ottenere le migliori performance in pista, per quella che viene definita dalla Casa inglese come l’Aston Martin più esaltante che sia mai stata prodotto finora, la Vulcan dispone di monoscocca in fibra di carbonio, sistema di controllo della trazione variabile, sospensioni specifiche, ammortizzatori regolabili e freni in carbo-ceramica ad alte prestazioni firmati Brembo.

L’esclusiva Aston Martin Vulcan è equipaggiata con un motore V12 aspirato da 7.0 litri che sprigiona oltre 800 CV di potenza, lavorando insieme a un cambio sequenziale a 6 rapporti. Per godersi tutto le capacità prestazionali della Aston Martin Vulcan la Casa inglese ha previsto la massima libertà di gestione dell’elettronica per il conducente che può regolare a piacimento ciò che riguarda le impostazioni di guida della vettura, dall’ABS al controllo di stabilità.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    2 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati