WP_Post Object ( [ID] => 120426 [post_author] => 24 [post_date] => 2015-03-05 17:08:47 [post_date_gmt] => 2015-03-05 16:08:47 [post_content] => Già alla vigilia della kermesse automobilistica svizzera sapevamo che sarebbe stato complicato distogliere sguardi e attenzioni dalla Ferrari 488 GTB e le prime reazioni di chi ha assistito da pochi passi al suo debutto ufficiale al Salone di Ginevra ce lo hanno confermato. Ancora un volta il Cavallino si dimostra "rampante" nell'evoluzione e nel rinnovamento delle sue creature a quattro ruote che di volta in volta riescono ad ammaliare come poche. Dopo 40 anni dalla nascita della 308, la prima vettura di Maranello con motore otto cilindri posteriore-centrale, la Ferrari 488 GTB fa sua questa architettura e la interpreta in chiave moderna. La spiccata carica seduttiva del design della nuova vettura del Cavallino nascondono il nuovo motore V8 da 3.9 litri che è foriero di divertimento di guida e performance di primissimo livello grazie alla potenza di 670 CV combinati ai 760 Nm di coppia massima raggiungibili in settima marcia, con la trasmissione arricchita dal sistema Variable Torque Management. Grazie al nuovo propulsore e ad una serie di innovazioni e tecnologie che arrivano direttamente dall'esperienza di Ferrari in Formula 1 e nell'Endurance, la 488 GTB unisce al classico fascino della "Rossa" una configurazione tecnica in grado di regalare forti sensazioni a chi si mette al volante. La Ferrari 488 GTB offre un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e ci mette appena 8,3 secondi per scattare da 0 a 200 km/h, arrivando a sfrecciare fino a toccare una velocità di punta che supera i 330 km/h. Alla notevole potenza del motore sulla 488 GTB si aggiungono una serie di aiuti alla guida che consentono divertimento e comodità di marcia anche a chi non ha esperienza in pista. A renderla una vettura "da tutti i giorni" ci sono lo Side Slip Control di nuova generazione per gestire l'accelerazione in uscita di curva, il controllo di trazione F1-trac, il differenziale elettronico E-diff e lo smorzamento degli ammortizzatori attivi, tutte tecnologie che aiutano a mantenere una guida equilibrata e omogenea. A dare forma alla 488 GTB è stato il Centro Stile Ferrari che ha disegnato la vettura secondo i principi di sportività, eleganza e purezza che sono il marchio di fabbrica del design delle auto di Maranello. Una veste estetica che non lesina l'omaggio al passato con il richiamo all'iconica 308 GTB intuibile dalla fiancata. La nuova Ferrari 488 GTB sarà lanciata in due varianti cromatiche: Rosso Corsa Met con interni in materiali tecnici neri e rossi e Grigio Ferro Met con interni neri e pelle Beige Tradizione. [post_title] => Ferrari 488 GTB: al Salone di Ginevra gli occhi sono tutti per lei [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ferrari-488-gtb-al-salone-di-ginevra-gli-occhi-sono-tutti-per-lei-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-03-05 17:10:51 [post_modified_gmt] => 2015-03-05 16:10:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=120426 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari 488 GTB: al Salone di Ginevra gli occhi sono tutti per lei [FOTO LIVE]

Ammalia, seduce e diverte con il nuovo V8 da 670 CV

Ferrari 488 GTB - Il nuovo gioiello del Cavallino Rampante attira su di sé flash e riflettori al Salone di Ginevra dove abbiamo potuto vederlo da vicino. La Ferrari 488 GTB è ricca di know-how tecnologico del motorsport combinato all'esaltazione di purezza ed eleganza del design, valori fondanti dell'estetica di Maranello.

Già alla vigilia della kermesse automobilistica svizzera sapevamo che sarebbe stato complicato distogliere sguardi e attenzioni dalla Ferrari 488 GTB e le prime reazioni di chi ha assistito da pochi passi al suo debutto ufficiale al Salone di Ginevra ce lo hanno confermato. Ancora un volta il Cavallino si dimostra “rampante” nell’evoluzione e nel rinnovamento delle sue creature a quattro ruote che di volta in volta riescono ad ammaliare come poche.

Dopo 40 anni dalla nascita della 308, la prima vettura di Maranello con motore otto cilindri posteriore-centrale, la Ferrari 488 GTB fa sua questa architettura e la interpreta in chiave moderna. La spiccata carica seduttiva del design della nuova vettura del Cavallino nascondono il nuovo motore V8 da 3.9 litri che è foriero di divertimento di guida e performance di primissimo livello grazie alla potenza di 670 CV combinati ai 760 Nm di coppia massima raggiungibili in settima marcia, con la trasmissione arricchita dal sistema Variable Torque Management.

Grazie al nuovo propulsore e ad una serie di innovazioni e tecnologie che arrivano direttamente dall’esperienza di Ferrari in Formula 1 e nell’Endurance, la 488 GTB unisce al classico fascino della “Rossa” una configurazione tecnica in grado di regalare forti sensazioni a chi si mette al volante. La Ferrari 488 GTB offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e ci mette appena 8,3 secondi per scattare da 0 a 200 km/h, arrivando a sfrecciare fino a toccare una velocità di punta che supera i 330 km/h.

Alla notevole potenza del motore sulla 488 GTB si aggiungono una serie di aiuti alla guida che consentono divertimento e comodità di marcia anche a chi non ha esperienza in pista. A renderla una vettura “da tutti i giorni” ci sono lo Side Slip Control di nuova generazione per gestire l’accelerazione in uscita di curva, il controllo di trazione F1-trac, il differenziale elettronico E-diff e lo smorzamento degli ammortizzatori attivi, tutte tecnologie che aiutano a mantenere una guida equilibrata e omogenea.

A dare forma alla 488 GTB è stato il Centro Stile Ferrari che ha disegnato la vettura secondo i principi di sportività, eleganza e purezza che sono il marchio di fabbrica del design delle auto di Maranello. Una veste estetica che non lesina l’omaggio al passato con il richiamo all’iconica 308 GTB intuibile dalla fiancata. La nuova Ferrari 488 GTB sarà lanciata in due varianti cromatiche: Rosso Corsa Met con interni in materiali tecnici neri e rossi e Grigio Ferro Met con interni neri e pelle Beige Tradizione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati