BMW al Salone di Ginevra 2015 tra novità su Serie 1 e Serie 2 [INTERVISTA]

Solero: "Con la Serie 2 Gran Tourer portiamo al massimo la versatilità"

BMW Salone di Ginevra 2015 - Doppio colpo quello di BMW al Salone di Ginevra con il restyling della Serie 1 e il debutto della Serie 2 Gran Tourer. Delle due novità del marchio bavarese ci ha parlato Sergio Solero, presidente di BMW Italia, che abbiamo intervistato all'evento elvetico.

Segmenti da consolidare e nuove risposte da dare alla clientela, con questi input BMW ha approcciato il Salone di Ginevra 2015 dove ha portato due interessanti novità: il restyling della Serie 1 e la nuova Serie 2 Gran Tourer. Alla kermesse elvetica abbiamo intervistato Sergio Solero, presidente di BMW Italia, che ci ha raccontato in che modo e con quali caratteristiche la nuova Serie 1 e la Serie 2 Gran Tourer si propongono al mercato per rafforzare una presenza già notevole nel caso della Serie 1 e aprire nuovi segmenti da presidiare per quanto riguarda la Serie 2 Gran Tourer.

Presentando la nuova BMW Serie 1 , facelift di uno dei modelli più apprezzati del marchio bavarese, Sergio Solero ai nostri microfoni ha dichiarato: “Si tratta di una Serie 1 totalmente nuova. Nuova nel design esterno, nei contenuti degli interni, nella tecnica e nelle motorizzazioni. Questo modello 10 anni fa ha aperto il mondo BMW a nuovi potenziali clienti, con un successo enorme anche nel nostro mercato: abbiamo consegnato più di 100.000 unità in 10 anni. Il nuovo modello ci darà soddisfazioni nei prossimi mesi. La vedremo nelle nostre concessionarie dalla fine di marzo“.

L’attenzione del presidente di BMW Italia si sposta poi sulla Serie 2 Gran Tourer, il nuovo minivan bavarese che fa il suo debutto a Ginevra: “Il modello continua sulla falsa riga avviata qualche mese fa con la Serie 2 Active Tourer. Sapevamo di entrare in un segmento nuovo, ma non ci aspettavamo di aver il 70% di clienti in conquista, con una vettura che ha avvicinato molti automobilisti al marchio BMW. Con la Gran Tourer portiamo ancora più avanti la versatilità con la possibilità di mettere a disposizione 7 posti, una grande capacità di carico, oltre ad essere la prima vettura del suo segmento dotata della trazione integrale xDrive“.

L’intervista completa a Sergio Solero, presidente di BMW Italia, potete vederla nel video di seguito.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati