Ferrari 458 Italia al sapore di FXX K nel nuovo tuning di Misha Designs [FOTO]

Arricchita da due diversi body-kit in fibra di carbonio

Ferrari 458 Italia - Il tuner californiano Misha Designs propone una serie di componenti aggiuntivi, attraverso due diversi progetti di personalizzazione, in fibra di carbonio dedicati alla Ferrari 458 Italia. Uno di questi prevede un alettone pronunciato che s'ispira chiaramente al posteriore della FXX K.

La Ferrari 458 Italia è stata oggetto del nuovo progetto di personalizzazione del noto tuner californiano Misha Designs. La società di Los Angeles ha trasformato la 458 Italia del Cavallino proponendo due diversi body-kit aggiuntivi per dare nuova forma alla vettura di Maranello.

Il primo kit di componenti aggiuntivi per la carrozzeria della 458 Italia comprende un nuovo cofano, paraurti anteriore, parafanghi, minigonne laterali, paraurti posteriore più aggressivo e un sottile alettone posteriore. Tutti questi pezzi proposti da Misha Designs, che possono essere acquistati anche singolarmente, sono stati realizzati in fibra di carbonio per non far crescere oltremodo il peso rispetto al modello standard.

L’altro body kit del tuner di Los Angeles è invece in edizione limitata per soli 20 clienti. Molto simile al primo programma di tuning, dal quale differisce per le minigonne laterali molto più pronunciate e per un alettone posteriore differente che si ispira a quello montato sulla Ferrari FXX K, con la differenza però rispetto a quest’ultimo di non avere le lame dell’alettone indipendenti, ma di costituire un unico pezzo, anch’esso realizzato in sola fibra di carbonio.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Primo Piano

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Maradona e la storia della sua Ferrari Testarossa nera

    Venduta all'asta nel 2014 per 250.000 euro gli fu regalata da Ferlaino per la vittoria del Mondiale del 1986
    Il più grande calciatore di tutti i tempi ci ha lasciati. Ieri pomeriggio la terribile notizia verso le 16 dall’Argentina