Mercedes GLE potrebbe debuttare il 1° aprile

Mercedes GLE potrebbe debuttare il 1° aprile

Attesa al Salone di New York

Mercedes GLE - Disponibile a partire dal 12 settembre 2015, il nuovo SUV della Stella andrà a sostituire la Classe M e verrà declinato anche in variante AMG
Mercedes GLE potrebbe debuttare il 1° aprile

Mercedes dovrebbe presentare la GLE il 1 aprile in occasione del salone di New York secondo quanto riportano i nostri colleghi tedeschi Mercedes-Benz Passion. Il marchio con la stella aveva annunciato che la GLE, sostituta della Classe M, sarebbe arrivata quest’anno e secondo una fonte affidabile sembra che il SUV di medie dimensioni è ormai prossimo la presentazione prima di essere commercializzato il 12 settembre 2015.

Dalle precedenti foto spie si è visto che le modeste novità sono state influenzate dalla GLE Coupé, dalla quale riprenderà gran parte della gamma motori. Ci sono molte probabilità che venga rilasciata una variante GLE 450 AMG con il motore V6 3.0 litri biturbo da 367 CV e 520 N m che verrà posizionata al di sotto della GLE 63 AMG con il suo generoso V8 5.5 litri biturbo da 557 CV e 700 N m (585 CV e 760 N m nella variante AMG S).

Si parla anche di una variante plug-in hybrid con nome GLE 500e, anche se al momento i dettagli a proposito di questa unità sono piuttosto limitati. Tuttavia si dice che il modello potrebbe essere una combinazione di motore turbo di piccole dimensioni con un motore elettrico, una trasmissione automatica sviluppata appositamente per quel modello e una batteria agli ioni di litio. In questa configurazione, il SUV teutonico dovrebbe essere in grado di percorrere 100 chilometri con soli 4.7 litri di carburante con un’autonomia ridotta in modalità full elettrica.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati