McLaren 570S Coupé: a New York la nuova interpretazione sportiva di Woking

McLaren 570S Coupé: a New York la nuova interpretazione sportiva di Woking

Nuovo dettaglio della vettura entry-level britannica

In attesa del debutto, in programma ad aprile al Salone di New York 2015, una nuova immagine propone un altro particolare della McLaren 570S Coupé
McLaren 570S Coupé: a New York la nuova interpretazione sportiva di Woking

McLaren 570S Coupé – C’è un elaborato gioco di intrecci che emerge dal nuovo teaser della McLaren 570S Coupé, vettura avvolta nel mistero ancora per alcuni giorni, prima della presentazione al prossimo Salone di New York.

Le forme nel dettaglio di questo teaser, sembrano mostrare rampe di lancio, ponti, tunnel in fibra di carbonio dove l’aria potrà scivolare o addentrarsi per far vivere la potenza. Un quadro racchiuso in pochi elementi,di una vettura dal carattere sportivo, il cui design affiora a poco a poco per poi emergere vigoroso ad aprile nella rassegna newyorkese. Uno stile che sarebbe abbastanza elaborato, sommando anche l’immagine in dettaglio di una porta mostrata in precedenza.

Questa vettura rappresenterebbe anche un nuovo percorso d’offerta della McLaren, che attraverso la 570S mostra alla potenziale clientela un prodotto forgiato anche con l’esperienza ricavata dalle competizioni. Un modello che sarebbe caratterizzato da un telaio in fibra di carbonio, un motore bi-turbo V8 da 3.8 litri da circa 570 cavalli (562), un cambio doppia frizione a sette marce e prestazioni notevoli: scatto 0-100 km/h in meno di quattro secondi e 290 km/h di velocità massima.
Tra le indiscrezioni, si parla anche del possibile debutto di una versione Spider, che potrebbe essere mostrata al Salone di Francoforte, e di altre possibili varianti: una meno potente che sarebbe destinata al mercato asiatico e una Long Tail.

La 570S Coupé rappresenta il primo passo di “una strategia di prodotto articolata su tre livelli”, come indicato da un comunicato della casa britannica. La vettura è solo un primo modello delle Sports Series, che vedrà figurare anche Super Series e Ultimate Series, vetture presenti più in alto nel panorama McLaren.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati