Volvo, a Techno Classica tanti modelli a firma Bertone

Volvo, a Techno Classica tanti modelli a firma Bertone

L'evento si terrà in Germania

Volvo timbra la sua dodicesima presenza ad Essen, in Germania, all'interno della manifestazione Techno Classica. Qui il marchio svedese metterà in mostra alcuni storici modelli nati dalla collaborazione con l'italiana Bertone
Volvo, a Techno Classica tanti modelli a firma Bertone

Volvo – In occasione di “Techno Classica”, l’evento dedicato alle automobili classiche e d’epoca che inizierà il prossimo 15 aprile nella città tedesca di Essen, Volvo esporrà cinque vetture collegate a Bertone, l’azienda italiana di progettazione automobilistica.

La manifestazione Techno Classica di Essen, in Germania, in programma dal 15 al 19 aprile su una superficie espositiva di 20 padiglioni, attira ogni anno circa 200.000 spettatori ed è di gran lunga il più grande evento di questo genere in Europa. La mostra rispecchia l’enorme e crescente interesse degli appassionati per le automobili classiche. “E’ logico che una Casa automobilistica con una tradizione così lunga e interessante come Volvo Cars sia presente a Techno Classica”, ha commentato PerÅke Fröberg, responsabile di Volvo Cars Heritage, aggiungendo: “E’ più importante che mai attingere alla storia e guardare al futuro al tempo stesso.” Questa sarà la dodicesima presenza di Volvo a Techno Classica, dove verranno esposte cinque automobili collegate a Bertone.

Per l’occasione Volvo presenterà degli esemplari unici delle 262C e 780 coupé, nonchè di una rara decappottabile prodotta in soli cinque esemplari da Solaire, in California. Nei suoi 88 anni di storia il marchio svedese si è rivolto spesso all’Italia per trovare ispirazione e aiuto nello sviluppo di vari modelli, per questo a metà degli anni ’70 avviò una collaborazione con Bertone, dato che la sua linea di produzione era particolarmente indicata per la realizzazione su piccola scala di modelli che Volvo considerava esclusivi. Così nacquero due versioni speciali della serie 200, la limousine 264 TE, lanciata nel 1975, e la 262C coupé, che venne invece introdotta nel 1977. Le automobili furono progettate in Svezia, ma il lavoro di adeguamento alla produzione e di costruzione vera e propria venne svolto a Torino da Bertone. Solo due anni dopo Bertone produsse anche una futuristica versione coupé della Volvo 343, la Tundra, che non trovò, però, mai la produzione.

La collaborazione più intensa fra Bertone e Volvo risale a 30 anni fa ed è sfociata nella realizzazione della Volvo 780, presentata per la pima volta al Salone dell’Auto di Ginevra nel marzo del 1985. L’azienda italiana ebbe l’incarico di progettare e costruire la coupé, di cui vennero prodotti 8.518 esemplari in cinque anni.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati