Mazzanti Evantra si rifà il look e diventa più potente al Top Marques Monaco 2015 [FOTO e VIDEO]

Tinta Bianco Dolomia e V8 7.0 litri maggiorato di 50 CV

Mazzanti Evantra 2015 - La Mazzanti Evantra sarà protagonista al Top Marques di Monaco mettendo in mostra una serie di novità che hanno aggiornato il look della supercar di Pontedera. Sotto il cofano il motore V8 7.0 litri è passato da 701 a 751 CV.

All’imminente Top Marques di Monaco 2015 la Evantra, supercar realizzata da Mazzanti Automobili, si presenterà con una serie di novità che hanno rinnovato la forma e la sostanza della fascinosa vettura. Aggiornamenti che riguardano sia l’aspetto estetico della Mazzanti Evantra, così come la potenza del motore che è stata ulteriormente incrementata in termini di cavalli.

Il nuovo look della Evantra è caratterizzato dalla carrozzeria nell’inedito colore “Bianco Dolomia”, un omaggio alle Alpi Apuane che si vedono dall’atelier dove nasce la vettura, con un tinta metallizzata che propone dei riflessi che alla luce del sole richiamano quelli del famoso marmo di Carrara (da qui il nome “dolomia” che è una delle rocce sedimentarie da cui è composto il marmo di Carrara).

Al nuovo colore si accompagnano le finiture in carbonio del nuovo pacchetto aerodinamico e il nero opaco delle prese d’aria inferiori. Ulteriore novità è quella rappresentata dai nuovi cerchi forgiati OZ Zeus taylor made con finitura Matt Dark Graphite. Ritocchi anche su altri dettagli della Evantra come plancia, pedaliere e cover del motore.

A proposito del motore Mazzanti Automobili ha messo mano anche al propulsore della Evantra, con il potente V8 da 7.0 litri che è passato dai precedenti 701 CV agli attuali 751 CV, un maggiorazione della potenza di ben 50 CV che consente alla supercar di Pontedera di sfornare performance stradali ancora più esaltanti ed elevate.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati