Range Rover: il nuovo modello potrebbe essere imparentato con la Jaguar F-Pace

Range Rover: il nuovo modello potrebbe essere imparentato con la Jaguar F-Pace

La quarta vettura della famiglia potrebbe debuttare il prossimo anno

Nuove indiscrezioni sul futuro e inedito modello Range Rover, che dovrebbe essere inserito tra la gamma Evoque e Sport. Dovrebbe essere sviluppato sulla stessa base della Jaguar F-Pace
Range Rover: il nuovo modello potrebbe essere imparentato con la Jaguar F-Pace

Range Rover – Il nuovo vociferato modello Range Rover, che potrebbe fare il suo debutto alla fine del prossimo anno, avrebbe l’architettura in comune con l’attesa Jaguar F-Pace, primo modello crossover del giaguaro.

Secondo un’indiscrezione riportata dai colleghi di Autocar, la quarta vettura targata Range Rover dovrebbe essere posizionata tra la più piccola Range Rover Evoque e la più voluminosa Range Rover Sport, e dovrebbe essere costruita alla fabbrica di Solihull nel West Midlands, in Inghilterra. Nella stessa struttura dovrebbero essere assemblate anche le Jaguar XE e F-Pace. L’auto potrebbe condividere la stessa piattaforma della prossima crossover del giaguaro, il cui debutto potrebbe avvenire al prossimo Salone di Francoforte, a settembre. Il passo di questa inedita Range Rover, però, dovrebbe essere più lungo e questo andrebbe a favorire non solo l’abitabilità interna, ma anche la possibilità, tra gli eventuali optional, di ospitare sette sedili. La vettura Jaguar, invece, dovrebbe condividere diverse parti con le altre vetture del marchio XF e XE. Si parla di propulsori diesel e anche dei quattro cilindri Ingenium a benzina, adottati dal raffinato telaio iQ[Al]. Le versioni più potenti dovrebbero essere una F-Pace S con propulsore V6 sovralimentato da 3.0 litri e capace di 340 cavalli (253 KW) e 450 Nm di coppia, e la più performante SVR con unità sovralimentata V8 5.0 litri da 550 cavalli (410 KW) e 680 Nm.

Il nuovo modello Range Rover potrebbe avere forme più voluminose della Evoque ed essere caratterizzato da un profilo più schiacciato. Aspetto che renderebbe l’idea di una ampia e alta station wagon dalle spiccate prestazioni.
I modelli tradizionali dovrebbero essere spinti da propulsori benzina quattro cilindri sovralimentati Ingenium e unità diesel. Le versioni più alte in gamma dovrebbero essere dotate, invece, di corposi motori V6 e trazione integrale. Si ipotizza, poi, anche un’altra versione elettrica, che potrebbe adottare le innovative specifiche tecniche della potenziale Jaguar F-Pace EV, e che garantirebbero secondo le ipotesi un’autonomia di 482 chilometri.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati