Audi Q7 e-tron disponibile con sistema di carica ad induzione

Audi Q7 e-tron disponibile con sistema di carica ad induzione

Facilita il processo di carica

Audi Q7 e-tron - La variante ecologica della nuova Q7 si fa più tecnologica con un sistema di ricarica più semplice, ma anche più costoso
Audi Q7 e-tron disponibile con sistema di carica ad induzione

Il capo dello sviluppo tecnico di Audi, Dr. Ulrich Hackenberg, svelato che la nuova Q7 e-tron 3.0 TDI quattro sarà disponibile anche con il sistema di carica ad induzione.

Progettato per facilitare il processo di ricarica, a quanto pare questo sistema dovrebbe essere formato da una base al di sopra della quale i proprietari dovrebbero semplicemente parcheggiarsi. Al momento in cui scriviamo il dirigente del marchio con i quattro anelli non ha voluto sbilanciarsi troppo, ma confermato che “il nostro sistema partirà da una carica di 3.6 kW fino a raggiungere i 7.2 kW. Abbiamo intenzione di alzare l’asticella ancora più in alto.”

Ma le buone notizie finiscono qui visto che questo sistema di carica a induzione non sarà del tutto economico. Ulrich Hackenberg ha svelato che ogni caricatore costerà al marchio oltre i € 1000 e il prezzo di vendita – che sarà ovviamente più alto rispetto al prezzo di costruzione – dipenderà dalla domanda e dai volumi di vendita.

Secondo i nostri colleghi australiani di Motoring, il dirigente di Audi afferma che il brand sta lavorando attualmente sul sistema di parcheggio automatico che dovrebbe consentire all’auto di allinearsi alla perfezione con la base di carica a induzione. Non sappiamo al momento quando questo sistema arriverà, ma il costruttore di Ingolstadt ha di recente anticipato questa tecnologia in occasione del CES 2015.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati