Honda Civic Type R Coupé: un’idea del possibile design [RENDERING]

Forme elaborate e particolari sportivi

Un artista indipendente lavora sulle forme della Honda Civic Coupé concept mostrata a New York, immaginando la potenziale versione Type R

Honda Civic Type R Coupé – Appendici alari, frontale poderoso ed elaborato, dettagli sportivi che catturano l’attenzione. La Honda Civic Type R Coupé, pensata sulla base del concept presentato dal marchio giapponese a New York, appare un concentrato di soluzioni aerodinamiche ed estetiche dettagliate.

L’idea è firmata dall’artista Wild Speed, che ha inserito diversi elementi aerodinamici che esaltano le forme di questa Civic Type R Coupé, impostata sul prototipo che anticipa la decima generazione del modello, e che potrebbe essere proposto in versione berlina, station wagon, hatchback, coupé e appunto nella più grintosa R. Specifiche tecniche sul modello non sarebbero state ipotizzate, si può considerare però che l’attuale versione europea della Civic Type R hatchback è spinta da un propulsore sovralimentato 2.0 litri quattro cilindri da 310 cavalli, gestibile tramite un cambio manuale a sei marce. Unità in grado di farla scattare da ferma a 100 km/h in 5.7 secondi, e portarla a 270 km/h. La Honda Civic 2016 per il mercato statunitense, invece, dovrebbe inglobare un propulsore da 1.5 litri VTEC Turbo a iniezione diretta, mosso da cambio a sei marce o nuovo CVT.

Il design frontale proposto per questa Type R è muscoloso e arricchito da elementi aerodinamici, mentre i fanali potrebbero essere a LED. L’impostazione sportiva del concept mostrato a New York è ulteriormente esaltata anche dalle appendici alari sui fianchi, abbastanza elaborati e dall’ala che svetta su uno spoiler pronunciato nella zona posteriore. Interessante anche il disegno dei gruppi ottici che si distenda dai fianchi verso l’ala, donando un effetto ottico particolare. Curiosa poi la scelta per l’impianto scarico, quattro ampi terminali in linea a posizionati tutti al centro, incorniciati dal peculiare disegno del paraurti.
Come per il prototipo, il corpo sembra disteso e filante, e si presume che le dimensioni complessive possano essere maggiori rispetto all’attuale generazione. Tra gli elementi in evidenza anche la forma pronunciata dei passaruota, e i dettagli colorati che definiscono gli elementi aerodinamici, riscontrabili anche su specchi laterali e cerchi dal design sportivo.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati