SEAT Alhambra facelift: nuovi motori per un nuovo dinamismo [FOTO]

Motori rivisti e attenzione sul comfort

Mostrato il modello rinnovato della SEAT Alhambra, veicolo dalle dimensioni generose e valorizzata dalla nuova dotazione e propulsori efficienti

SEAT Alhambra facelift – Il rinnovamento della SEAT Alhambra è caratterizzato da interventi estetici e contenuti efficienti sotto l’aspetto del comfort, della sicurezza e del dinamismo. Una reinterpretazione del concetto MPV secondo il marchio spagnolo. La commercializzazione è programmata per questa estate.

I propulsori della nuova SEAT Alhambra, sia a benzina che a gasolio, sono stati “completamente rielaborati”, per rientrare nei parametri Euro 6. La gamma vede protagonisti due versioni alimentate a benzina TSI, con varianti da 150 cavalli (110 kW) e da 220 cavalli (162 kW) con 350 Nm di coppia. Quest’ultima risulta la versione più potente del gruppo, caratterizzata da 20 cavalli in più rispetto al modello precedente.
Le varianti spinte dai motori 2.0 litri TDI, invece, sono contraddistinte da altre tre gradazioni di potenza: 115 cavalli (85 kW), 150 cavalli (110 kW) e 184 cavalli (135 kW) e 380 Nm
. I propulsori sovralimentati a iniezione diretta, dopo questo rinnovamento, secondo il comunicato della casa sono diventati più efficienti del 15%, e la versione TDI da 150 cavalli (110 kW) è disponibile anche con sistema a trazione integrale permanente 4Drive. Poi, a parte la versione diesel alla base dell’offerta, tutte le unità possono essere associate a cambio automatico DSG doppia frizione.

Tra le novità, nell’abitacolo dalle forme ben definite spicca il sistema di infotainment Easy Connect di ultima generazione, sono inoltre disponibili il sistema DCC adaptive chassis control, funzionale sui percorsi stradali, e il Blind-Spot Sensor che suggerisce la presenza di veicoli negli angoli cieci. Ma altrettanto rilevante è il multi-collision brake, incluso nella dotazione standard.
Il design interno sfoggia un volante che riprende lo stile della SEAT Leon, strumentazione rivista e nuove tonalità per i rivestimenti. L’equipaggiamento, poi, si distingue nelle varianti Reference, Style and Style Advanced della Alhambra. All’esterno, invece, si riscontrano leggere modifiche che riguardano il frontale, in particolare la griglia. Si nota anche il particolare design dei gruppi ottici con tecnologia LED, che distingue lo stile dell’ultima produzione.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati