McLaren 570S GT4, l’idea sembra essere concreta

McLaren 570S GT4, l’idea sembra essere concreta

Ci potrebbe essere anche un ritorno a Le Mans

La McLaren 570S GT4 potrebbe essere il prossimo progetto del marchio di Woking. Dopo la versione 570S Coupé la McLaren sarebbe pronta a lanciare il nuovo modello Sport
McLaren 570S GT4, l’idea sembra essere concreta

McLaren 570S GT4 – La McLaren ha appena svelato la sua nuova entry-level 540C Coupé al Salone di Shanghai e, dato che il mercato orientale, ed in particolare quello cinese, potrebbe diventare il più ghiotto a livello mondiale, sarebbe già pronta a pensare ad una variante GT4 Sport.

Secondo Autocar, che ha citato fonti interne all’azienda, la McLaren starebbe effettivamente esaminando la possibilità di offrire una 570S GT4. La fonte ha voluto, però, precisare che il marchio inglese “deve essere sicuro di poterla offrire ad un prezzo che abbia senso sia per noi sia per i nostri clienti“. Non si sa ancora quando verrà presa una decisione a riguardo, ciò che è certo è che l’arrivo della McLaren 570S GT4 potrebbe riaccendere la passione per le corse che la costosa di GT3 racing aveva, invece, affievolito.

Non solo McLaren starebbe pensando alla categoria GT4. Infatti, è noto che Porsche sta sviluppando una versione da corsa della Cayman GT4, mentre Mercedes sembra stia vagliando ampiamente la possibilità, e soprattutto la fattibilità, di un nuovo programma GT4 per la sua AMG GT, che deve ancora uscire sul mercato nella sua variante GT3. McLaren non ha escluso, anche, un suo ritorno a Le Mans. Vent’anni dopo essere diventato il secondo produttore a vincere la 24 ore alla sua prima partecipazione e il sogno del marchio di Woking pare decisamente concreto. Anche se, più che un obiettivo a breve termine, sembra più esserlo a lungo termine.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati