BMW Serie 2 Coupé, a luglio arriva il nuovo motore diesel

Ora propone una scelta di quattro motori benzina e tre motori diesel

La BMW Serie 2 Coupé offrirà in estate un nuovo propulsore diesel twin-turbo abbinato ad un cambio automatico a 8 rapporti prodotto dalla ZF. Aumenterà la potenza, ma i consumi rimarranno ridotti

BMW Serie 2 Coupé – Secondo un nuovo rapporto, la BMW Serie 2 Coupé riceverà una nuova unità diesel. Il sito Bimmertoday.de ha detto che la versione 225d otterrà un nuovo motore diesel da 2,0 litri in grado di sostituire il motore attuale della stessa cilindrata.

Il nuovo motore a 4 cilindri della BMW Serie 2 Coupé sarà disponibile da luglio di quest’anno e sarà caratterizzato da una tecnologia twin-turbo. Inoltre, sarà abbinato di serie a un cambio automatico a 8 rapporti prodotto dalla ZF. La potenza massima sarà aumentata da 218 CV (160 kW) a 224 CV (165 kW), mentre la coppia massima di 450 Nm rimarrà invariata, ma sarà disponibile in una gamma di regimi più ampia, da 1500 a 3000 rpm. La BMW Serie 2 Coupé sarà capace così di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi, quindi nonostante gli aggiornamenti il tempo di accelerazione non è stato migliorato, ma il consumo medio di carburante rimarrà sotto i 4,5 l/100 km.

La BMW Serie 2 Coupé propone già una scelta di quattro motori benzina e tre motori diesel, tra cui un nuovo propulsore entry-level, le cui caratteristiche prestazionali si uniranno alla trazione integrale, garantendo così un’esperienza di guida particolarmente intensa. Altri aspetti del piacere di guida saranno resi possibili grazie al sistema intelligente di trazione integrale xDrive, che ora è già disponibile per la BMW M235i Coupé e, in futuro, lo sarà anche per la BMW 220d Coupé. Tutti i motori possono essere eventualmente combinati con il cambio Steptronic a 8 rapporti, che è incluso di serie nella BMW 220d xDrive Coupé e nel modello più potente, la BMW 225d Coupé.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati