WP_Post Object ( [ID] => 135829 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-05-07 19:18:14 [post_date_gmt] => 2015-05-07 17:18:14 [post_content] => Fiat Compact Sedan – Un fondale scuro spezzato dal rosso vivo di un fanale. Sembra una gemma incastonata in una parete di lava metallica ormai spenta e dalle forme aerodinamiche. Fiat ha diffuso una piccola anticipazione della nuova berlina tre volumi, nota come Compact Sedan, il cui debutto è atteso alla rassegna dell'Istanbul International Auto Show in programma dal 22 al 31 Maggio. La nuova vettura sarà assemblata nello stabilimento Tofaş a Bursa, in Turchia, impianto già premiato con la Medaglia d’Oro, secondo una valutazione del World Class Manufacturing. Le vendite, invece, dovrebbero scattare da novembre, e interesseranno inizialmente il paese turco, per poi diffondere la commercializzazione verso oltre 40 Stati facenti parte dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). L'auto, sarebbe stata sviluppata non solo per rafforzare la presenza del marchio Fiat nell'area, ma secondo le indiscrezioni, questo nuovo prodotto del Gruppo FCA dovrebbe consolidare la posizione della casa torinese nel segmento delle berline compatte. Le indiscrezioni suggeriscono che la nuova Fiat Compact Sedan sia caratterizzata da uno stile curato, e una ampia abitabilità interna e di carico. Disegnata dal Centro Stile FCA e realizzata in partnership con Tofaş R&D, uno dei centri di ricerca e sviluppo più importanti del gruppo industriale Fiat Chrysler Automobiles, il modello atteso al Salone turco dovrebbe sfoggiare un design curato e contenuti tecnici che garantiscano efficienza e comfort. Al momento non si hanno dettagli sulle motorizzazioni e sulla gamma, si può comunque notare dall'immagine diffusa, l'impostazione aerodinamica del posteriore, caratterizzato da un design elaborato del gruppo ottico in evidenza. Particolare anche il gioco di luci e ombre condizionato dalle forme scolpite che emergono dall'ombra, come altrettanto interessante sembra la forma ricercata della coda. [post_title] => Fiat Compact Sedan: diffuso un dettaglio della nuova vettura [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-compact-sedan-diffuso-un-dettaglio-della-nuova-vettura [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-05-07 19:18:14 [post_modified_gmt] => 2015-05-07 17:18:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=135829 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat Compact Sedan: diffuso un dettaglio della nuova vettura

Attesa al Motor Show di Istanbul

Mostrata una parte della zona posteriore della nuova Fiat Compact Sedan, che verrà presentata tra due settimane nella metropoli turca
Fiat Compact Sedan: diffuso un dettaglio della nuova vettura

Fiat Compact Sedan – Un fondale scuro spezzato dal rosso vivo di un fanale. Sembra una gemma incastonata in una parete di lava metallica ormai spenta e dalle forme aerodinamiche. Fiat ha diffuso una piccola anticipazione della nuova berlina tre volumi, nota come Compact Sedan, il cui debutto è atteso alla rassegna dell’Istanbul International Auto Show in programma dal 22 al 31 Maggio.

La nuova vettura sarà assemblata nello stabilimento Tofaş a Bursa, in Turchia, impianto già premiato con la Medaglia d’Oro, secondo una valutazione del World Class Manufacturing. Le vendite, invece, dovrebbero scattare da novembre, e interesseranno inizialmente il paese turco, per poi diffondere la commercializzazione verso oltre 40 Stati facenti parte dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). L’auto, sarebbe stata sviluppata non solo per rafforzare la presenza del marchio Fiat nell’area, ma secondo le indiscrezioni, questo nuovo prodotto del Gruppo FCA dovrebbe consolidare la posizione della casa torinese nel segmento delle berline compatte.

Le indiscrezioni suggeriscono che la nuova Fiat Compact Sedan sia caratterizzata da uno stile curato, e una ampia abitabilità interna e di carico. Disegnata dal Centro Stile FCA e realizzata in partnership con Tofaş R&D, uno dei centri di ricerca e sviluppo più importanti del gruppo industriale Fiat Chrysler Automobiles, il modello atteso al Salone turco dovrebbe sfoggiare un design curato e contenuti tecnici che garantiscano efficienza e comfort.
Al momento non si hanno dettagli sulle motorizzazioni e sulla gamma, si può comunque notare dall’immagine diffusa, l’impostazione aerodinamica del posteriore, caratterizzato da un design elaborato del gruppo ottico in evidenza. Particolare anche il gioco di luci e ombre condizionato dalle forme scolpite che emergono dall’ombra, come altrettanto interessante sembra la forma ricercata della coda.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati