WP_Post Object ( [ID] => 136978 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-05-10 19:35:31 [post_date_gmt] => 2015-05-10 17:35:31 [post_content] => Citroën DS 3 – La nuova trasmissione automatica della Citroën DS 3 garantirebbe "una guida ancora più confortevole e una risposta del veicolo ancora più fluida", secondo le indicazioni riguardanti il nuovo dispositivo proposto dalla casa francese sulla vettura compatta. La commercializzazione dovrebbe iniziare da Giugno, e in Francia il prezzo della vettura con questa dotazione dovrebbe partire da 22.000 Euro. Il cambio introdotto è identificato come EAT6, e nello specifico si tratterebbe di una trasmissione automatica a sei rapporti. Questa, stando alle indicazioni riportate, sarebbe abbinata al propulsore tre cilindri sovralimentato PureTech 110. Motore in grado di offrire una potenza di 110 cavalli (81 kW) a 5.500 giri/minuto e una coppia massima di 205 Nm a 1.500 giri/minuto. Il cambio automatico consentirebbe di ridurre le emissioni del 28%, si indicano 108 g/km relativi alla berlina e 112 g/km per la versione scoperta, e garantirebbe cambi di marcia più rapidi del 40% a fronte di una "migliorata guidabilità." Inoltre, i consumi a ciclo combinato si attesterebbero sui 4.7 litri per 100 km nella variante hatchback, mentre quelli della versione Cabrio sarebbero di 4.9 litri per 100 km. La vettura è caratterizzata da un design ricercato, dettagli curati e raffinati sistemi di sicurezza. All'esterno, risaltano in particolare i caratteristici fari diurni LED anteriori e i particolare gioco geometrico dei fari posteriori, sempre LED. Combinazioni diverse di colori consentono di dare un tono personale agli esterni, scegliendo tra le quattro opzioni per il tetto e le dieci del corpo vettura. Particolari cromati e rivestimenti in cuoio impreziosiscono gli spazi interni, valorizzati anche da un diffusore di fragranze e un sistema di navigazione eMyWay gestibile da uno schermo 7 pollici. [post_title] => Citroën DS 3: introdotto un cambio automatico [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => citroen-ds-3-introdotto-un-cambio-automatico-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-05-10 19:35:31 [post_modified_gmt] => 2015-05-10 17:35:31 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=136978 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Citroën DS 3: introdotto un cambio automatico [FOTO]

Trasmissione a sei rapporti

La casa francese ha inserito nell'offerta DS 3 un cambio automatico. Trasmissione che sarebbe associata al motore PureTech110

Citroën DS 3 – La nuova trasmissione automatica della Citroën DS 3 garantirebbe “una guida ancora più confortevole e una risposta del veicolo ancora più fluida”, secondo le indicazioni riguardanti il nuovo dispositivo proposto dalla casa francese sulla vettura compatta. La commercializzazione dovrebbe iniziare da Giugno, e in Francia il prezzo della vettura con questa dotazione dovrebbe partire da 22.000 Euro.

Il cambio introdotto è identificato come EAT6, e nello specifico si tratterebbe di una trasmissione automatica a sei rapporti. Questa, stando alle indicazioni riportate, sarebbe abbinata al propulsore tre cilindri sovralimentato PureTech 110. Motore in grado di offrire una potenza di 110 cavalli (81 kW) a 5.500 giri/minuto e una coppia massima di 205 Nm a 1.500 giri/minuto.
Il cambio automatico consentirebbe di ridurre le emissioni del 28%, si indicano 108 g/km relativi alla berlina e 112 g/km per la versione scoperta, e garantirebbe cambi di marcia più rapidi del 40% a fronte di una “migliorata guidabilità.” Inoltre, i consumi a ciclo combinato si attesterebbero sui 4.7 litri per 100 km nella variante hatchback, mentre quelli della versione Cabrio sarebbero di 4.9 litri per 100 km.

La vettura è caratterizzata da un design ricercato, dettagli curati e raffinati sistemi di sicurezza. All’esterno, risaltano in particolare i caratteristici fari diurni LED anteriori e i particolare gioco geometrico dei fari posteriori, sempre LED. Combinazioni diverse di colori consentono di dare un tono personale agli esterni, scegliendo tra le quattro opzioni per il tetto e le dieci del corpo vettura. Particolari cromati e rivestimenti in cuoio impreziosiscono gli spazi interni, valorizzati anche da un diffusore di fragranze e un sistema di navigazione eMyWay gestibile da uno schermo 7 pollici.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati