BMW: in programma lo sviluppo di un nuovo sistema Power eDrive ibrido plug-in

Dovrebbe equipaggiare vetture di medie e grandi dimensioni

Il marchio tedesco starebbe lavorando a un nuovo sistema Power eDrive ibrido plug-in, già anticipato dal prototipo Serie 5 GT lo scorso anno
BMW: in programma lo sviluppo di un nuovo sistema Power eDrive ibrido plug-in

BMW nuovo sistema Power eDrive ibrido plug-in – Il prototipo BMW Serie 5 GT mostrato lo scorso anno aveva fornito una anteprima delle potenzialità del sistema ibrido eDrive dell’Elica. Al Vienna Motor Symposium, il marchio bavarese ha indicato di essere concentrato sulla realizzazione di un nuovo sistema Power eDrive ibrido plug-in, che in futuro dovrebbe spingere le proprie vetture di medie e ampie dimensioni.

Sulla tecnologia al momento trapelano solo indiscrezioni, dato che non sono state rilasciate particolari informazioni. Si ipotizza che questo nuovo tipo di propulsione possa garantire un’autonomia complessiva che si aggiri attorno ai 600 km, e si ritiene che una rilevante percentuale possa essere percorsa in modalità elettrica. Una distanza che risulterebbe nel complesso ottimale per la tipologia di veicoli indicati.

Il futuro sistema, considerato come “il successivo passaggio dello sviluppo”, dovrebbe essere costituito da una unità termica classica e due propulsori elettrici, a supporto della prima. Potrebbe trattarsi di un affinamento del progetto mostrato attraverso il prototipo Series 5 GT, dotata di tecnologia eDrive e Twin Power Turbo. La vettura presentata lo scorso anno, sarebbe dotata di una propulsione ibrida costituita appunto da due motori elettrici alimentati da batterie agli ioni di litio da 20 kWh, collocati in posizione longitudinale nella parte retrostante del tunnel centrale e orizzontalmente al di sotto dei sedili posteriori, nei pressi dell’asse posteriore. I motori elettrici sarebbero legati a un’unità tradizionale, che non solo garantirebbe una spinta alle prestazioni della vettura trasmettendo la potenza all’asse anteriore, ma fungerebbe anche da generatore elettrico. Il cambio sarebbe del tipo multi-speed. I tre motori insieme garantirebbero una potenza di 680 cavalli (500 kW) e una coppia massima che ammonterebbe a 1.015 Nm. L’autonomia complessiva, sfruttando l’intera potenza ibrida, risulterebbe di 595 km. In modalità solo elettrica, invece, sarebbe in grado di percorrere 100 km.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati