MINI Cooper D si cala nella Pop Art con la personalizzazione di Marco Bettini [FOTO]

Fino al 16 maggio in mostra al MINI Pop Up Store di Roma

MINI Cooper D Marco Bettini - L'artista romano Marco Bettini ha personalizzato in chiave Pop Art una MINI Cooper D che è in mostra fino al 16 maggio nello spazio del MINI Pop Up Store romano. A caratterizzare la speciale vettura britannica è il camouflage applicato sul tetto.

Una MINI Cooper D è diventa un pezzo unico di Pop Art grazie alla personalizzazione dell’artista romano Marco Bettini. La speciale vettura, che sarà in mostra fino al 16 maggio al MINI Pop Up Store di Via Barberini 90 a Roma, è una MINI Cooper D 3 porte color iced chocolate con il tettuccio che è stato personalizzato da Bettini attraverso la tecnica del camouflage.

Marco Bettini è solito reinterpretare personaggi, oggetti e icone del nostro tempo attraverso l’utilizzo di una texture camouflage declinata in chiave artistica, e così ha fatto con la MINI Cooper D dandole un indole e uno stile ludico.

All’inaugurazione della mostra erano presenti il presidente di BMW Italia Sergio Solero e l’amministratore delegato di BMW Roma Massimiliano Di Silvestre, insieme ad alcuni volti noti dello spettacolo, della stampa e dell’imprenditoria tra i quali Massimo Giletti, Fabrizio Frizzi, Fabrizio Ferragni, Laura Melidoni, Carlotta Mannu, Federico Coccia, Ilario Piscioneri e Valentino Di Liello.

Cercando di lasciare il massimo spazio all’interpretazione Marco Bettini ha dato vita a un’opera, che in questo caso ha preso forma sulla MINI Cooper D, caratterizzata dal senso estetico della Pop Art e dallo stile uncoventional che esce fuori dagli schemi classici, uno dei valori portanti del brand MINI.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati