WP_Post Object ( [ID] => 139694 [post_author] => 36 [post_date] => 2015-05-16 13:06:36 [post_date_gmt] => 2015-05-16 11:06:36 [post_content] => Nuova BMW M6 Competition - A luglio 2015 BMW sostituirà il pacchetto Competition esistente per la M6 Coupé, la M6 Gran Coupé e la M6 Cabrio con una nuova versione aggiornata. Il nuovo pacchetto Competition è stato sviluppato facendo attenzione al rafforzamento della dinamica di guida ed, inoltre, comprende un aumento di potenza per il motore V8 a benzina da 4,4 litri con tecnologia M TwinPower Turbo pari a 40 CV rispetto a quello standard, arrivando così fino a 441 kW/600 CV. La coppia massima aumenta anch'essa e passa da 680 Nm a 700 Nm, disponibile in una una fascia di giri estremamente ampia, tra i 1.500 e i 6.000 giri. Le tre varianti della BMW M6 offriranno così ottime prestazioni. Ad esempio, la scatto da 0 a 100 km/h avverrà in 3,9 secondi per la BMW M6 Coupé e per la BMW M6 Gran Coupé, mentre ce ne vorranno 4 per la BMW M6 Cabrio. La velocità massima per tutte e tre sarà pari a 250 km/ h, ma può arrivare fino a 305 km/h con un pacchetto M driver opzionale. Il nuovo pacchetto Competition della BMW M6 comprende diverse misure destinate ad arricchire notevolmente la gestione delle vetture. La tecnologia del telaio è, infatti, in sintonia con la precisione delle prestazioni del propulsore e il risultato è che i tre modelli sono controllabili in ogni momento. A tal fine, le molle, gli ammortizzatori e barre antirollio hanno ottenuto un tuning decisamente più solido. L'Active M Differential sulla trasmissione finale lavora con una propria unità di controllo per migliorare ulteriormente la trazione, permettendo così al conducente di accelerare ancora più dinamicamente nelle curve più strette, per esempio. Lo sterzo con la funzione Servotronic M ha un mapping più diretto, mentre la modalità M Dynamic del sistema DSC (Dynamic Stability Control) concede una maneggevolezza decisamente più sportiva. Esternamente, le nuove BMW M6 Competition si fanno notare soprattutto per gli esclusivi cerchi in lega leggera 20 pollici e per i doppi terminali neri cromati che compongono l'impianto di scarico sportivo. La BMW M6 Coupé, la BMW M6 Gran Coupé e la BMW M6 Cabrio con il nuovo pacchetto Competition saranno disponibili, come detto, da luglio 2015. [post_title] => BMW M6, a luglio sarà disponibile il nuovo pacchetto Competition per tutti i modelli [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-m6-a-luglio-sara-disponibile-il-nuovo-pacchetto-competition-per-tutti-i-modelli-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-05-16 13:06:36 [post_modified_gmt] => 2015-05-16 11:06:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=139694 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW M6, a luglio sarà disponibile il nuovo pacchetto Competition per tutti i modelli [FOTO]

Aumentano le prestazioni anche del motore V8

La BMW M6 Coupé, la M6 Gran Coupé e la M6 Cabrio in estate riceveranno il nuovo pachetto Competition che, oltre a migliorarne le prestazioni, si è concentrato anche sulla miglior governabilità dei tre modelli del marchio tedesco

Nuova BMW M6 Competition – A luglio 2015 BMW sostituirà il pacchetto Competition esistente per la M6 Coupé, la M6 Gran Coupé e la M6 Cabrio con una nuova versione aggiornata. Il nuovo pacchetto Competition è stato sviluppato facendo attenzione al rafforzamento della dinamica di guida ed, inoltre, comprende un aumento di potenza per il motore V8 a benzina da 4,4 litri con tecnologia M TwinPower Turbo pari a 40 CV rispetto a quello standard, arrivando così fino a 441 kW/600 CV. La coppia massima aumenta anch’essa e passa da 680 Nm a 700 Nm, disponibile in una una fascia di giri estremamente ampia, tra i 1.500 e i 6.000 giri.

Le tre varianti della BMW M6 offriranno così ottime prestazioni. Ad esempio, la scatto da 0 a 100 km/h avverrà in 3,9 secondi per la BMW M6 Coupé e per la BMW M6 Gran Coupé, mentre ce ne vorranno 4 per la BMW M6 Cabrio. La velocità massima per tutte e tre sarà pari a 250 km/ h, ma può arrivare fino a 305 km/h con un pacchetto M driver opzionale. Il nuovo pacchetto Competition della BMW M6 comprende diverse misure destinate ad arricchire notevolmente la gestione delle vetture. La tecnologia del telaio è, infatti, in sintonia con la precisione delle prestazioni del propulsore e il risultato è che i tre modelli sono controllabili in ogni momento. A tal fine, le molle, gli ammortizzatori e barre antirollio hanno ottenuto un tuning decisamente più solido. L’Active M Differential sulla trasmissione finale lavora con una propria unità di controllo per migliorare ulteriormente la trazione, permettendo così al conducente di accelerare ancora più dinamicamente nelle curve più strette, per esempio. Lo sterzo con la funzione Servotronic M ha un mapping più diretto, mentre la modalità M Dynamic del sistema DSC (Dynamic Stability Control) concede una maneggevolezza decisamente più sportiva.

Esternamente, le nuove BMW M6 Competition si fanno notare soprattutto per gli esclusivi cerchi in lega leggera 20 pollici e per i doppi terminali neri cromati che compongono l’impianto di scarico sportivo. La BMW M6 Coupé, la BMW M6 Gran Coupé e la BMW M6 Cabrio con il nuovo pacchetto Competition saranno disponibili, come detto, da luglio 2015.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW: arriva Android Auto da luglio 2020

Sarà disponibile per i veicoli con BMW Operating System 7.0
Una novità tecnologica su BMW. Arriva (finalmente) Android Auto anche sulle vetture del marchio tedesco, a partire dalla metà del