WP_Post Object ( [ID] => 140210 [post_author] => 36 [post_date] => 2015-05-19 16:15:44 [post_date_gmt] => 2015-05-19 14:15:44 [post_content] => Alfa Romeo 4C Spider- La 4C Spider è stata protagonista indiscussa dello stand l'Alfa Romeo all'ultimo Salone di Ginevra. La nuova Alfa Romeo 4C Spider coniuga il piacere della guida "open air" con il carattere sportivo ed essenziale della pluripremiata 4C Coupé. Alla kermesse svizzera l'Alfa Romeo 4C Spider si è presenata con due esemplari, una di colore Bianco Madreperla (tristrato metallizzato),e l'altra nella sportiva tinta di carrozzeria Giallo Prototipo. Disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, l'Alfa Romeo 4C Spider, a "2 posti secchi" con trazione posteriore e motore in posizione centrale, conferma l'eccellenza del marchio italiano in questo settore come dimostrano alcuni dei suoi spider riconosciuti tra i più belli della storia dell'automobilismo mondiale. La 4C Spider ha raccolto il testimone della capostipite 8C Competizione mettendo in campo la massima espressione del binomio "bellezza funzionale", esclusivo di Alfa Romeo, grazie ad un seducente "vestito" Made in Italy che avvolge il telaio monoscocca in fibra di carbonio che si ispira alle monoposto di Formula 1 e che garantisce un'impressionante potenza specifica, 138 CV/l. Le tecnologie avanzate dell'Alfa Romeo 4C Spider, tra cui il motore turbocompresso completamente in alluminio da 1.750 cm3 a iniezione diretta con intercooler e doppio variatore di fase continuo, le permettono di raggiungere prestazioni paragonabili a quelle di una supercar: 257 km/h di velocità massima, 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, 1,1 g di accelerazione laterale e 1,25 g di decelerazione massima in frenata. Ora l'Alfa Romeo 4C Spider è ordinabile e non vede l'ora di solcare le strade di tutta Italia. [post_title] => Alfa Romeo 4C Spider, dopo la passerella d'onore di Ginevra è finalmente ordinabile [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-4c-spider-dopo-la-passerella-donore-di-ginevra-e-finalmente-ordinabile-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-05-19 16:15:44 [post_modified_gmt] => 2015-05-19 14:15:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=140210 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo 4C Spider, dopo la passerella d’onore di Ginevra è finalmente ordinabile [FOTO e VIDEO]

Il motore è un turbocompresso completamente in alluminio da 1.750 cm3

Dopo essere stata una delle protagoniste del Salone di Ginevra 2015, l'Alfa Romeo 4C Spider è ordinabile. La coupé del Biscione offre prestazioni paragonabili a quelle di una supercar

Alfa Romeo 4C Spider– La 4C Spider è stata protagonista indiscussa dello stand l’Alfa Romeo all’ultimo Salone di Ginevra. La nuova Alfa Romeo 4C Spider coniuga il piacere della guida “open air” con il carattere sportivo ed essenziale della pluripremiata 4C Coupé.

Alla kermesse svizzera l’Alfa Romeo 4C Spider si è presenata con due esemplari, una di colore Bianco Madreperla (tristrato metallizzato),e l’altra nella sportiva tinta di carrozzeria Giallo Prototipo. Disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, l’Alfa Romeo 4C Spider, a “2 posti secchi” con trazione posteriore e motore in posizione centrale, conferma l’eccellenza del marchio italiano in questo settore come dimostrano alcuni dei suoi spider riconosciuti tra i più belli della storia dell’automobilismo mondiale. La 4C Spider ha raccolto il testimone della capostipite 8C Competizione mettendo in campo la massima espressione del binomio “bellezza funzionale”, esclusivo di Alfa Romeo, grazie ad un seducente “vestito” Made in Italy che avvolge il telaio monoscocca in fibra di carbonio che si ispira alle monoposto di Formula 1 e che garantisce un’impressionante potenza specifica, 138 CV/l.

Le tecnologie avanzate dell’Alfa Romeo 4C Spider, tra cui il motore turbocompresso completamente in alluminio da 1.750 cm3 a iniezione diretta con intercooler e doppio variatore di fase continuo, le permettono di raggiungere prestazioni paragonabili a quelle di una supercar: 257 km/h di velocità massima, 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, 1,1 g di accelerazione laterale e 1,25 g di decelerazione massima in frenata. Ora l’Alfa Romeo 4C Spider è ordinabile e non vede l’ora di solcare le strade di tutta Italia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati