Toyota Hilux MY 2016, svelata la nuova generazione del pick-up [FOTO]

In vendita nei prossimi mesi

Toyota Hilux - Con un design più curato e misure esterne leggermente cresciute, il nuovo Toyota Hilux si presenta in quella che è la sua ottava generazione. Sul nuovo pick-up giapponese sono disponibili quattro motorizzazioni, due turbodiesel e due benzina, con potenze che vanno da 160 a 278 CV.

Toyota presenta l’ottava generazione di Hilux, l’apprezzato pick-up, in particolare negli States, della Casa giapponese. Dopo numerose foto spia che ne hanno anticipato l’arrivo adesso possiamo apprezzare il nuovo Toyota Hilux nelle foto ufficiali di quello che viene definito dal costruttore nipponico come un modello completamente nuovo rispetto al precedente.

Il nuovo Toyota Hilux è leggermente cresciuto nelle dimensioni, ora è 70 mm più lungo e 20 mm più largo rispetto al precedente modello rispetto al quale ha anche una linea del tetto più bassa, oltre ad essersi arricchito di fari con luci diurne a LED. Per quanto riguarda il design l’aspetto complessivo degli esterni è più raffinato, con un paraurti anteriore più massiccio, parafanghi pronunciati e tratti più decisi sulla carrozzeria. Il paraurti posteriore è stato ridisegnato, mentre sul portellone è integrata la telecamera per la retromarcia, offerta nella dotazione di serie. Il nuovo Hilux è disponibile con tre misure di cerchi in lega: 16, 17 e 18 pollici.

L’abitacolo del nuovo Hilux combinano la spaziosità tipica di un SUV con la funzionalità e l’elevata qualità di un’auto premium. A bordo del pick-up troviamo il sistema di infotainment con tablet touch oltre a un altro schermo LCD posizionato tra il tachimetro e il contagiri. Gli interni prevedono rivestimenti in pelle che fanno salire il livello di qualità percepita a bordo.

Il nuovo Toyota Hilux, le cui vendite inizieranno nei prossimi mesi, vanta una capacità massima di traino di 3.500 chilogrammi, mentre può trasportare un carico fino a 1.240 chilogrammi. Per portare in giro grossi pesi il pick-up nipponico fa affidamento a una rosa di motori che include, a seconda dei mercati, il turbodiesel 2.4 litri da 160 CV e 400 Nm, il turbodiesel 2.8 litri da 177 CV e 450 Nm, il quattro cilindri benzina da 2.7 litri da 167 CV e il sei cilindri benzina da 4.0 litri da 278 CV. In base alla motorizzazione si può scegliere tra il cambio manuale a 6 marce e l’automatico a 6 velocità.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati