Audi A8 L Chauffeur special edition, in Giappone se ne produrranno solo cinque esemplari [FOTO]

La maggior parte dei cambiamenti si sono verificati all'interno dell'abitacolo

L'Audi A8 L Chauffeur special edition sarà prodotta, come ha confermato Audi Japan, in soli cinque esemplari. Si basa sul facelift dell'Audi A8 ed è spinta dal familiare motore V8 da 4.0 litri TFSI, capace di produrre 435 CV (320 kW) e 600 Nm di coppia

Audi A8 L Chauffeur special edition – Audi Japan ha presentato l’A8 L Chauffeur special edition. Basata sul facelift dell’A8 a passo lungo, il nuovo modello del marchio tedesco sarà costruito in soli cinque esemplari e tutti saranno disponibili con cerchi in lega da 20 pollici con razze Audi Sport 10Y.

La maggior parte dei cambiamenti si sono verificati all’interno dell’abitacolo dell’Audi A8 L Chauffeur special edition, dove notiamo un tema Marble Gray e la luce di lettura regolabile con un vano bar e un frigo box montati tra i due sedili posteriori. Il facelift dell’Audi A8 prevede un nuovo paraurti anteriore, una nuova cappa e una calandra single-frame modificata. Ci sono anche delle finiture cromate supplementari, cinque nuovi colori esterni e proiettori opzionali Matrix LED, che utilizzano 25 diodi individuali per fornire la quantità ottimale di luce indipendentemente dalla situazione. Il modello standard mantiene la sua dimensione familiare, mentre la variante a passo lungo guadagna ulteriori 13 centimetri sia di lunghezza che di passo.

L’Audi A8 L Chauffeur special edition viene spinta dal familiare motore V8 da 4.0 litri TFSI che produce 435 CV (320 kW) e 600 Nm di coppia convogliati verso un sistema AWD attraverso un cambio tiptronic. Mentre l’Audi A8 da 4.0 TFSI LWB ha un prezzo di 15.640.000 yen (127.528 dollari) in Giappone, l’edizione speciale Chauffeur ne costerà, invece, 16.280.000 (132.747 dollari).

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. quinn

    28 Maggio 2015 at 22:52

    Che roba…… Pazzesca!!!
    Audi per sempre….

Articoli correlati