Mercedes GLE MY 2018: si prospetta più efficienza e meno peso [RENDERING]

Mercedes GLE MY 2018: si prospetta più efficienza e meno peso [RENDERING]

Sarebbe basata su una nuova piattaforma leggera

Attesa nel 2018, la nuova generazione di Mercedes GLE dovrebbe essere caratterizzata da un peso ridotto rispetto al modello attuale e consumi più contenuti
Mercedes GLE MY 2018: si prospetta più efficienza e meno peso [RENDERING]

Mercedes GLE MY 2018 – Il lancio della futura Mercedes GLE dovrebbe avvenire nel 2018, seguita l’anno successivo dalla nuova GLS. Il grande SUV della Stella, secondo le indiscrezioni, potrebbe essere più efficiente nei consumi e avere una massa inferiore rispetto alla versione attuale.

A favorire il miglioramento di questi fattori sarebbe la nuova base del veicolo. Una nuova architettura leggera che, secondo quanto indicato dai colleghi di Auto Bild, fornirebbe alla nuova Mercedes GLE una grande abitabilità e sarebbe caratterizzata anche da un’ampia corsa.

Le motorizzazioni, secondo le ipotesi, potrebbero essere costituite da due poderosi propulsori a benzina quattro cilindri da 2 litri, in grado di sviluppare 231 (172 kW) e 272 cavalli (203 kW). Mentre sul versante turbodiesel potrebbe figurare un nuovo 6 cilindri in linea da 2.9 litri che, nella variante più potente, potrebbe fornire 408 cavalli (304 kW). Sarebbe prevista anche una versione GLE 63 AMG, che continuerebbe ad essere spinta da un motore V8. Tale unità, però, non sarebbe da 5.5 litri, ma sotto il cofano potrebbe essere presente un nuovo e più compatto V8 bi-turbo da 4.0 litri. Ma le ipotesi suggeriscono anche che il propulsore V8 bi-turbo da 4.7 litri potrebbe essere essere rimpiazzato da un inedito 6 cilindri in linea sovralimentato, in grado di sviluppare 435 cavalli (324 kW). Tutte le tipologie, inoltre, dovrebbero essere abbinate a un nuovo cambio automatico a nove rapporti, e si parla anche di una variante Plug-In Hybrid spinta da un 2.0 litri turbo da 170 cavalli (127 kW), sommato a un motore elettrico da 109 (81 kW). I consumi prospettati potrebbero attestarsi sui 3.5 l/100 km, secondo le indiscrezioni trapelate.

Osservando l’ipotesi di stile dei nostri designer, il frontale vedrebbe spiccare una griglia elaborata, fari dallo stile profilato ed elegante, e un’ ampia presa d’aria dalla particolare forma all’altezza del paraurti. Il cofano, invece, risulterebbe scolpito, così come le lunghe fiancate. Si può ipotizzare che anche il design posteriore possa apparire muscoloso e curato nei dettagli.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati