Opel Astra My 2016: sarà compatibile sia con Car Play che con Android Auto

Il sistema di infotainment è il R 4.0 IntelliLink

Il sistema di infotainment R 4.0 IntelliLink di Opel sarà compatibile con CarPlay e Android Auto, fin dall'inizio, a partire dal model year 2016. Basterà avere un sistema operativo Android Lollipop 5.0 o superiore oppure un iPhone 5 o una versione successiva

Opel Astra My 2016 – Opel ha annunciato che la nuova Astra sarà disponibile sia con CarPlay di Apple sia con Android Auto di Google fin dal momento del suo lancio.

L’integrazione del telefono è un modo intelligente e semplice per utilizzare lo smartphone in auto. Stiamo offrendo il CarPlay di Apple e l’Android Auto su tutta la gamma, ai prezzi più vantaggiosi sul mercato“, ha detto il CEO di Opel Karl-Thomas Neumann. Il sistema di infotainment R 4.0 IntelliLink di Opel sarà compatibile con CarPlay e Android Auto, fin dall’inizio, a partire dal model year 2016, mentre quella con il Touch R 700 e il Navi 900 IntelliLink dovrebbe, invece, arrivare nel corso del 2016.

Opel ha detto che utilizzare i due sistemi contemporaneamente è molto semplice. L’icona “Projection” sul touch-screen di infotainment è visibile quando il telefono non è collegato, per poi cambiare quando un telefono cellulare entra in compatibilità tramite USB con uno dei due sistemi. Android Auto richiede un telefono con sistema operativo Android Lollipop 5.0 o superiore, mentre Apple CarPlay richiede un iPhone 5 o una versione successiva.

Inoltre, a partire dal model year 2016, la Meriva, la Mokka, l’attuale Astra GTC, l’attuale Astra, la Zafira Tourer e la Cascada con sistemi di infotainment IntelliLink Navi 650 o CD600/Navi 950 offriranno un’applicazione embedded per AUPEO! Personal Radio.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati