Opel Astra MY 2016: tutte le foto e i dettagli ufficiali sulla hatchback

Il peso sarebbe più contenuto di almeno 120 Kg

Mostrata la nuova generazione di Opel Astra. La vettura, sviluppata attorno a una nuova architettura, avrebbe un peso inferiore rispetto all'attuale versione e sarebbe dotata di tecnologici fari IntelliLux LED matrix

Opel Astra MY 2016 – Il design e la tecnologia dei fari colpiscono subito osservando la nuova generazione di Opel Astra. In attesa del debutto programmato al prossimo Salone di Francoforte e della commercializzazione che dovrebbe avvenire successivamente, il marchio tedesco ha diffuso le foto dell’auto, già apparse sul web in mattinata.

Il design della nuova Astra è collegato a quanto notato sull’ultima Corsa. Il frontale dallo stile grintoso come l’altrettanto dinamico profilo; gli specchi laterali sulle porte; i dettagli che ne caratterizzano la griglia o il paraurti e, in particolare, i già accennati gruppi ottici anteriori IntelliLux LED Matrix con otto singoli elementi LED, capaci di garantire intensità e proiezione migliori rispetto a fari alogeni o xenon evitando anche di infastidire gli automobilisti delle vetture sulla corsia opposta; sono tutti aspetti che valorizzano il modello. Così come distinguono l’estetica anche il tetto con “effetto sospeso” e il posteriore scolpito.
Novità anche nell’abitacolo, dove sono presenti un nuovo volante dotato di comandi multifunzione e un display touch del sistema infotainment da otto pollici, collocato al centro della plancia, con supporto per Android Auto e Apple CarPlay, 4G LTE e hotspot Wi-Fi.
La nuova Astra, inoltre, sarebbe dotata anche di diversi sistemi di assistenza, tra i quali: Cruise control con limitatore di velocità, Advanced Park Assist, visore posteriore, Lane Keep Assist con Lane Departure Warning, Traffic Sign Assistant e Side Blind Spot Alert.

La gamma dei propulsori sarebbe caratterizzata da un motore tre cilindri 1.0 litro ECOTEC da 103 cavalli (77 kW) alla base dell’offerta, un nuovo quattro cilindri in alluminio 1.4 ECOTEC capace di fornire 143 cavalli (107 kW) e 250 Nm di coppia e un diesel 1.6 CDTI da 94 cavalli (70 kW).
L’auto, poi, rispetto alla precedente generazione sarebbe più bassa di 2.6 cm e più corta di 5 cm, cioè 4.37 metri con 2 cm in meno di passo, adesso di 2.66 metri. Nonostante le dimensioni più compatte, lo spazio per le gambe dei passeggeri sarebbe aumentato di 35 mm. In aggiunta, l’inedita piattaforma attorno alla quale sarebbe realizzata l’auto, avrebbe permesso un contenimento del peso tra i 120 Kg e i 200 Kg. Struttura che sarebbe associata ad altri accorgimenti per il contenimento del peso e all’uso di leghe particolari e ad alta resistenza.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati