WP_Post Object ( [ID] => 150446 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-06-19 00:06:27 [post_date_gmt] => 2015-06-18 22:06:27 [post_content] => Mercedes Classe E MY 2017 – Il tracciato del Nürburgring ha accolto anche la prossima generazione della Mercedes Classe E, ritratta in alcune foto spia durante una fase di colludi a velocità sostenuta. Nonostante sia segnalata come Model Year 2017, la vettura potrebbe debuttare a cavallo tra questo e il prossimo anno. La nuova grande berlina della Stella, secondo indiscrezioni, dovrebbe essere spinta da inedite unità da tre e da quattro cilindri, ma si parla anche di un possibile ritorno a motori sei cilindri in linea. Propulsori che potrebbero condividere parti con i motori già citati in precedenza. Si parla anche della prossima E63 AMG, la variante più potente di questa berlina, che potrebbe invece essere equipaggiata con un nuovo cuore V8 da 4.0 litri, e la trazione integrale come optional. Questo ultimo aspetto potrebbe riguardare anche la Classe S. Mentre non dovrebbe essere disponibile una versione AMG della Mercedes Classe E Coupé. Tra le indiscrezioni, poi, emergono anche possibili varianti alimentate da energia alternativa che potrebbero ampliare la gamma. L'auto appare di dimensioni generose e filanti, mentre lo stile è ancora nascosto. Secondo le indiscrezioni, poi, l'abitacolo potrebbe essere sviluppato tenendo presente il lavoro compiuto sulla Classe S. La nuova Classe E dovrebbe essere sviluppata sulla piattaforma Modular Rear Architecture, base che condividerebbe con la Classe C. Le dimensioni, dunque, potrebbero essere leggermente maggiori rispetto all'attuale generazione e dovrebbe essere caratterizzata anche da un passo ampio, ma allo stesso tempo con l'impiego di alluminio il peso risulterebbe più contenuto (si stima un risparmio tra i 70 e i 150 Kg), guadagnando in termini di efficienza complessiva. Inoltre, secondo le voci circolanti, oltre alle possibili versioni station wagon, cabriolet e coupé, la Classe E potrebbe rappresentare ancora la base per la terza generazione della CLS. Vettura che dovrebbe essere offerta nelle varianti shooting brake e coupé. [post_title] => Mercedes Classe E MY 2017: la prossima generazione vista sul Nürburgring [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-classe-e-my-2017-la-prossima-generazione-vista-sul-nurburgring-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-06-19 00:06:27 [post_modified_gmt] => 2015-06-18 22:06:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=150446 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Classe E MY 2017: la prossima generazione vista sul Nürburgring [FOTO SPIA]

Si parla di motori tre e quattro cilindri

Scattate alcune foto al modello prova della prossima generazione di Mercedes Classe E. La vettura sarebbe sviluppata sulla architettura MRA e si parla anche di una E63 AMG dotata di un corposo V8

Mercedes Classe E MY 2017 – Il tracciato del Nürburgring ha accolto anche la prossima generazione della Mercedes Classe E, ritratta in alcune foto spia durante una fase di colludi a velocità sostenuta. Nonostante sia segnalata come Model Year 2017, la vettura potrebbe debuttare a cavallo tra questo e il prossimo anno.

La nuova grande berlina della Stella, secondo indiscrezioni, dovrebbe essere spinta da inedite unità da tre e da quattro cilindri, ma si parla anche di un possibile ritorno a motori sei cilindri in linea. Propulsori che potrebbero condividere parti con i motori già citati in precedenza. Si parla anche della prossima E63 AMG, la variante più potente di questa berlina, che potrebbe invece essere equipaggiata con un nuovo cuore V8 da 4.0 litri, e la trazione integrale come optional. Questo ultimo aspetto potrebbe riguardare anche la Classe S. Mentre non dovrebbe essere disponibile una versione AMG della Mercedes Classe E Coupé. Tra le indiscrezioni, poi, emergono anche possibili varianti alimentate da energia alternativa che potrebbero ampliare la gamma.

L’auto appare di dimensioni generose e filanti, mentre lo stile è ancora nascosto. Secondo le indiscrezioni, poi, l’abitacolo potrebbe essere sviluppato tenendo presente il lavoro compiuto sulla Classe S. La nuova Classe E dovrebbe essere sviluppata sulla piattaforma Modular Rear Architecture, base che condividerebbe con la Classe C. Le dimensioni, dunque, potrebbero essere leggermente maggiori rispetto all’attuale generazione e dovrebbe essere caratterizzata anche da un passo ampio, ma allo stesso tempo con l’impiego di alluminio il peso risulterebbe più contenuto (si stima un risparmio tra i 70 e i 150 Kg), guadagnando in termini di efficienza complessiva. Inoltre, secondo le voci circolanti, oltre alle possibili versioni station wagon, cabriolet e coupé, la Classe E potrebbe rappresentare ancora la base per la terza generazione della CLS. Vettura che dovrebbe essere offerta nelle varianti shooting brake e coupé.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati