WP_Post Object ( [ID] => 151194 [post_author] => 8 [post_date] => 2015-06-19 20:14:42 [post_date_gmt] => 2015-06-19 18:14:42 [post_content] => Mercedes CLA AMG 45 Shooting Brake – Ricordate le vecchie battute sulle station wagon? Una volta venivano considerate quasi un compromesso: vetture belle “il giusto” per dare la precedenza ad affidabilità e capienza. Ora non è più così. Anche questo segmento di mercato si è modernizzato e vetture come la Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake sono un vero inno non solo alla praticità e alla forza, ma anche alle performance. Del resto la AMG non si sarebbe sicuramente messa al lavoro su una vettura senza potenzialità. La CLA 45 AMG non si differenzia di molto rispetto alla vettura “normale”, ma quello che c’è si sente davvero moltissimo. Impossibile non partire parlando del motore, che in questa versione è il 2.000 cc turbo benzina, capace di una potenza massima di ben 355 CV. Si tratta di un’unità di assoluto livello, con la quale lo scatto da 0 a 100 è completabile nel giro di appena 4,7 secondi (merito dei 450 Nm di coppia massima) e vi assicuriamo che anche a livello di sound non si rimane delusi. Nonostante tutta questa potenza, i dati ufficiali resi pubblici dalla casa sul fronte dei consumi sono comunque decisamente interessanti, dato che si assestano su una media nel ciclo combinato europeo di 6,9 litri/100 km. Il tutto è gestito da un ottimo cambio automatico dual-clutch a sette rapporti, che permette di godersi appieno la vettura anche se non si desidera per forza smanettare. Anche dal punto di vista estetico la CLA 45 AMG Shooting Brake si segnala come estremamente aggressiva. Se nelle forme non si distanzia molto dall’originale, a parte per un po’ di spazio in più sul retro, troviamo comunque una lunga serie di dettagli che esaltano ulteriormente la sportività della vettura. Partiamo ad esempio dalle pinze dei freni, colorate di rosso e con marchio AMG in bella evidenza (optional). Solo un indizio dell’impianto frenante ad alte prestazioni di cui è dotata. Anche sulla mascherina ritroviamo nuovamente la scritta AMG in evidenza, che completa l’accattivante design con le lamelle in grigio titanio opaco. Da notare anche lo spoiler anteriore caratteristico dei modelli AMG, mentre il tutto è completato dai marchi Turbo AMG sulle fiancate e dai cerchi in lega da 18 pollici (tra gli optional anche quelli da 19). All’interno un insieme di pelle ecologica e microfibra creano un ambiente comodo e raffinato, reso però incredibilmente sportivo dalle cuciture rosse a contrasto e dalle cinture di sicurezza, a loro volta rosse e aggressive. Un vero gioiellino, con il quale siamo stati ospiti di una tappa dello speciale Mercedes Performance Tour, l’AMG&Friends. Si tratta di un’iniziativa volta ad esaltare le eccellenze con cui la casa di Stoccarda lavora ormai da anni, con alcune new entry recenti che hanno solamente innalzato ancora di più il prestigio del progetto. Un elenco che può vantare nomi di primissimo piano, come Pagani, Santoni, MV Agusta e IWC Schaffhausen, fino ad arrivare al nostro appuntamento: Brembo. Un nome che quasi non ha bisogno di prestazioni: da ormai cinquant’anni l’azienda lombarda si è trasformata in un colosso mondiale riconosciuto da tutti per la qualità dei suoi prodotti. Non per caso, infatti, tutti i modelli AMG sono equipaggiati con i loro sistemi. Clienti e appassionati hanno così l’occasione di provare su strada la produzione ad alte prestazioni della casa tedesca su itinerari appositamente studiati, per poi visitare queste realtà che ancora oggi portano in alto il nome del nostro Paese all’estero. Un’esperienza unica, che potete assaggiare velocemente nel nostro speciale video. [post_title] => Mercedes Performance Tour, viaggio ad alte prestazioni con la CLA 45 AMG SB [SPECIALE VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-performance-tour-viaggio-ad-alte-prestazioni-con-la-cla-45-amg-speciale-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-06-19 20:21:44 [post_modified_gmt] => 2015-06-19 18:21:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=151194 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Performance Tour, viaggio ad alte prestazioni con la CLA 45 AMG SB [SPECIALE VIDEO]

AMG&Friends in visita da Brembo

Siamo saliti a bordo della Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake per prendere parte ad una tappa del Performance Tour AMG&Friends, una serie di itinerari con i quali clienti e appassionati del marchio tedesco possono scoprire i partner più prestigiosi che collaborano nella realizzazione delle super sportive di Stoccarda. Per l'occasione ci siamo fermati da Brembo, l'azienda lombarda che produce freni apprezzati e diffusi in tutto il mondo e, soprattutto, su tutta la gamma ad alte prestazioni di Mercedes

Mercedes CLA AMG 45 Shooting Brake – Ricordate le vecchie battute sulle station wagon? Una volta venivano considerate quasi un compromesso: vetture belle “il giusto” per dare la precedenza ad affidabilità e capienza. Ora non è più così. Anche questo segmento di mercato si è modernizzato e vetture come la Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake sono un vero inno non solo alla praticità e alla forza, ma anche alle performance. Del resto la AMG non si sarebbe sicuramente messa al lavoro su una vettura senza potenzialità.

La CLA 45 AMG non si differenzia di molto rispetto alla vettura “normale”, ma quello che c’è si sente davvero moltissimo. Impossibile non partire parlando del motore, che in questa versione è il 2.000 cc turbo benzina, capace di una potenza massima di ben 355 CV. Si tratta di un’unità di assoluto livello, con la quale lo scatto da 0 a 100 è completabile nel giro di appena 4,7 secondi (merito dei 450 Nm di coppia massima) e vi assicuriamo che anche a livello di sound non si rimane delusi. Nonostante tutta questa potenza, i dati ufficiali resi pubblici dalla casa sul fronte dei consumi sono comunque decisamente interessanti, dato che si assestano su una media nel ciclo combinato europeo di 6,9 litri/100 km. Il tutto è gestito da un ottimo cambio automatico dual-clutch a sette rapporti, che permette di godersi appieno la vettura anche se non si desidera per forza smanettare.

Anche dal punto di vista estetico la CLA 45 AMG Shooting Brake si segnala come estremamente aggressiva. Se nelle forme non si distanzia molto dall’originale, a parte per un po’ di spazio in più sul retro, troviamo comunque una lunga serie di dettagli che esaltano ulteriormente la sportività della vettura. Partiamo ad esempio dalle pinze dei freni, colorate di rosso e con marchio AMG in bella evidenza (optional). Solo un indizio dell’impianto frenante ad alte prestazioni di cui è dotata. Anche sulla mascherina ritroviamo nuovamente la scritta AMG in evidenza, che completa l’accattivante design con le lamelle in grigio titanio opaco. Da notare anche lo spoiler anteriore caratteristico dei modelli AMG, mentre il tutto è completato dai marchi Turbo AMG sulle fiancate e dai cerchi in lega da 18 pollici (tra gli optional anche quelli da 19). All’interno un insieme di pelle ecologica e microfibra creano un ambiente comodo e raffinato, reso però incredibilmente sportivo dalle cuciture rosse a contrasto e dalle cinture di sicurezza, a loro volta rosse e aggressive.

Un vero gioiellino, con il quale siamo stati ospiti di una tappa dello speciale Mercedes Performance Tour, l’AMG&Friends. Si tratta di un’iniziativa volta ad esaltare le eccellenze con cui la casa di Stoccarda lavora ormai da anni, con alcune new entry recenti che hanno solamente innalzato ancora di più il prestigio del progetto. Un elenco che può vantare nomi di primissimo piano, come Pagani, Santoni, MV Agusta e IWC Schaffhausen, fino ad arrivare al nostro appuntamento: Brembo. Un nome che quasi non ha bisogno di prestazioni: da ormai cinquant’anni l’azienda lombarda si è trasformata in un colosso mondiale riconosciuto da tutti per la qualità dei suoi prodotti. Non per caso, infatti, tutti i modelli AMG sono equipaggiati con i loro sistemi. Clienti e appassionati hanno così l’occasione di provare su strada la produzione ad alte prestazioni della casa tedesca su itinerari appositamente studiati, per poi visitare queste realtà che ancora oggi portano in alto il nome del nostro Paese all’estero. Un’esperienza unica, che potete assaggiare velocemente nel nostro speciale video.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati