WP_Post Object ( [ID] => 152063 [post_author] => 8 [post_date] => 2015-06-23 12:31:06 [post_date_gmt] => 2015-06-23 10:31:06 [post_content] => Motor Show 2015 – Si inizia finalmente a parlare della prossima edizione del Motor Show di Bologna, dopo che lo scorso anno si è riusciti a ripartire in seguito alla “grande vergogna” dell’annullamento del 2013. L’esibizione felsinea tornerà a dicembre come al solito, anche se le date precise sono ancora da stabilire. Mentre attendiamo di avere più dettagli, però, si inizia già a parlare di novità. L’occasione sono gli stati generali di AsConAuto, l’associazione nazionale dei concessionari, durante i quali sono intervenuti Renzo Servadei, A.D. di Promotec, e Marco Marlia, CEO di DriveK. Secondo le parole dei due dirigenti, il Motor Show 2015 punterà moltissimo sul digitale e vedrà il ritorno in grande stile dei concessionari. Il motivo è presto detto: dopo aver riportato lo show bolognese alle origini a livello di organizzazione, puntando molto al divertimento e allo spettacolo oltre che all’esposizione di auto, sarebbe ora venuto il momento di riportare anche i concessionari per riuscire ad incentivare nuovamente le vendite nel nostro Paese, come sappiamo una delle note più dolenti in assoluto della crisi del settore automotive. Naturalmente verranno riproposte anche le iniziative che hanno avuto più successo lo scorso anno, per quanto al momento non sia assolutamente possibile dire quali case saranno presenti e quali personalità vorranno cimentarsi nei vari eventi che caratterizzeranno il Motor Show, tra cui l’immancabile Memorial Bettega. Lo scorso anno abbiamo avuto modo di vedere piloti quali Ken Block, Jacques Villeneuve e Robert Kubica, senza dimenticare ospiti d’onore sia dentro che fuori il mondo dei motori, quali Vitantonio Liuzzi, Fiona May e tanti altri. Vedremo cosa GL Events, BolognaFiere e Promotec sapranno inventarsi quest’anno. Di seguito, le foto dell'edizione 2014. [post_title] => Motor Show 2015: si comincia a parlare della nuova edizione [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => motor-show-2015-si-comincia-a-parlare-della-nuova-edizione-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-06-23 12:31:06 [post_modified_gmt] => 2015-06-23 10:31:06 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=152063 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Motor Show 2015: si comincia a parlare della nuova edizione [FOTO]

Porte aperte ai concessionari e al mondo hi-tech

Il Motor Show 2015 cercherà di riprendere il discorso portato avanti il passato dicembre, confermando la formula dello spettacolo, ma aggiungendo anche diverse novità dal mondo digitale e, infine, confidando nel ritorno dei concessionari

Motor Show 2015 – Si inizia finalmente a parlare della prossima edizione del Motor Show di Bologna, dopo che lo scorso anno si è riusciti a ripartire in seguito alla “grande vergogna” dell’annullamento del 2013. L’esibizione felsinea tornerà a dicembre come al solito, anche se le date precise sono ancora da stabilire. Mentre attendiamo di avere più dettagli, però, si inizia già a parlare di novità. L’occasione sono gli stati generali di AsConAuto, l’associazione nazionale dei concessionari, durante i quali sono intervenuti Renzo Servadei, A.D. di Promotec, e Marco Marlia, CEO di DriveK. Secondo le parole dei due dirigenti, il Motor Show 2015 punterà moltissimo sul digitale e vedrà il ritorno in grande stile dei concessionari.

Il motivo è presto detto: dopo aver riportato lo show bolognese alle origini a livello di organizzazione, puntando molto al divertimento e allo spettacolo oltre che all’esposizione di auto, sarebbe ora venuto il momento di riportare anche i concessionari per riuscire ad incentivare nuovamente le vendite nel nostro Paese, come sappiamo una delle note più dolenti in assoluto della crisi del settore automotive.

Naturalmente verranno riproposte anche le iniziative che hanno avuto più successo lo scorso anno, per quanto al momento non sia assolutamente possibile dire quali case saranno presenti e quali personalità vorranno cimentarsi nei vari eventi che caratterizzeranno il Motor Show, tra cui l’immancabile Memorial Bettega. Lo scorso anno abbiamo avuto modo di vedere piloti quali Ken Block, Jacques Villeneuve e Robert Kubica, senza dimenticare ospiti d’onore sia dentro che fuori il mondo dei motori, quali Vitantonio Liuzzi, Fiona May e tanti altri. Vedremo cosa GL Events, BolognaFiere e Promotec sapranno inventarsi quest’anno.

Di seguito, le foto dell’edizione 2014.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Motor Show 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati