Porsche 911 GT3 RS e Cayman GT4: osservare Goodwood da due prospettive dinamiche [VIDEO]

Suoni grintosi si espandono sull'asfalto britannico

Sul tratto veloce del Festival of Speed sono messe in evidenza la potenza e le qualità stradali delle Porsche 911 GT3 RS e Cayman GT4
Porsche 911 GT3 RS e Cayman GT4: osservare Goodwood da due prospettive dinamiche [VIDEO]

Porsche 911 GT3 RS e Cayman GT4 a Goodwood 2015 – Ai lati dell’asfalto, le balle di fieno scorrono veloci assieme alla strada, gli alberi, le centinaia di teste, mani e occhi che di accendono al loro passaggio. Le due ultime produzioni sportive del marchio Porsche, la 911 GT3 RS e la Cayman GT4, sono protagoniste sull’asfalto del Festival of Speed 2015 di Goodwood.

La prima, nel noto color arancio, è stata condotta da Andreas Preuninger, Manager High Performance Cars del brand tedesco, mentre la gialla Cayman GT4 dal giornalista di Evo Henry Catchpole. Entrambi hanno messo in luce le caratteristiche delle due vetture, la loro raffinata meccanica, il loro spunto dinamico e la loro diversa interpretazione delle performance.

La più potente Porsche 911 GT3 RS, è condotta con decisione sul manto stradale britannico, e si percepisce la forza impulsiva dei sui 500 cavalli proveniente dal motore boxer 4.0 litri aspirato, gestito attraverso a una trasmissione doppia frizione sette rapporti. I movimenti al volante non dimostrano esitazione. Emerge un equilibrio di forze che respira potente da quelle branchie che svettano sui fianchi, così come affiora il suono metallico che si distende sul colle di Goodwood, mentre se ne assapora le prestazioni. La Porsche 911 GT3 RS è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3.3 secondi e raggiungere i 200 km/h in 10.9 secondi. La velocità massima, poi, tocca i 322 km/h, in un roboante climax di sensazioni.

La Cayman GT4 sfodera, in modo simile, un carattere fuori dal comune. Spinta dal suo propulsore boxer sei cilindri da 3.8 litri, questa ruggisce proiettando i 385 cavalli e 420 Nm di coppia sul caratteristico tratto di Goodwwod. Il cambio manuale a sei rapporti asseconda la manovra in modo fluido, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 4,4 secondi. Può raggiungere i 295 km/h di velocità massima, sottolineati dal corposo suono che emette.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati