Jeep Renegade sceglie Goodyear come fornitore dei suoi pneumatici [FOTO]

Combina caratteristiche off road con efficienza nei consumi

I Goodyear EfficientGrip SUV e i Vector4Seasons sono pneumatici che rispondono alle esigenze on e off road di un’auto elegante e frizzante come la Jeep Renegade. Un'altra bella novità per il modello del marchio statunitense che ad inizio giugno ha portato sul mercato tre nuove motorizzazioni

Jeep Renegade – Goodyear ha annunciato che Jeep ha scelto due suoi pneumatici per la nuova Renegade. Si tratta dei Goodyear EfficientGrip SUV (misura: 215/65R16 98H) e dei Goodyear Vector4Seasons (misura: 215/60R17 96V LHD e 215/60R17 96V RHD), modelli che ben si sposano con le qualità di una vettura studiata per combinare caratteristiche off road con efficienza nei consumi.

La Jeep Renegade è un modello proposto dal marchio americano ai consumatori con diverse linee: Sport, Longitude, Limited e Trailhawk. “Siamo contenti di offrire pneumatici che rispondono alle esigenze on e off road di un’auto elegante e frizzante come la Jeep Renegade. La gamma EfficientGrip offre eccezionali prestazioni in termini di consumo di carburante e spazio di frenata; la gamma Vector 4Seasons garantisce ottime performance durante tutto l’anno e trazione su qualunque tipologia di terreno”, ha dichiarato Matteo Castelli, Direttore Marketing BU Consumer di Goodyear Dunlop Tires Italia.

Attraverso i suoi EfficientGrip SUV e Vector4Seasons, Goodyear “vestirà” il primo prodotto del marchio Jeep pensato per la categoria dei piccoli SUV e concepito per promuovere il brand a livello globale. Da inizio giugno la nuova Jeep Renegade ha ampliato la sua gamma con tre nuove motorizzazioni, il motore 1.6 E-torQ da 110 CV con cambio manuale a cinque marce e trazione anteriore, il 1.4 Turbo benzina MultiAir II da 170 CV con cambio automatico a nove marce e trazione integrale 4×4, e il 1.4 Turbo benzina MultiAir II da 140 CV con cambio automatico a sei marce con doppia frizione (DDCT) e trazione anteriore.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati