Opel Insignia, tra i nuovi aggiornamenti ci sono un nuovo motore e l’OnStar

Opel Insignia, tra i nuovi aggiornamenti ci sono un nuovo motore e l’OnStar

Il propulsore è un CDTI da 1.6 litri

L'Opel Insignia presenta dei nuovi aggiornamenti ed in particolare lo fa a livello prestazionale. In arrivo c'è, infatti, il nuovo motore CDTI da 1.6 litri che va sostituire il precedente 2.0
Opel Insignia, tra i nuovi aggiornamenti ci sono un nuovo motore e l’OnStar

Opel Insignia – L’Opel Insignia ha ricevuto una serie di nuovi aggiornamenti. In particolare, il modello del marchio tedesco ha adottato un nuovo motore CDTI 1.6 litri che andrà a sostituire la precedente unità da 2.0 litri. Questo nuovo propulsore produce 120 CV (88 kW) e permette all’Opel Insignia di accelerare da 0 a 100 km/h in 11,9 secondi e di consumare 3,9 l/100 km. Salendo alla variante da 136 CV (100 kW), di secondi ce ne vorranno 10,9 per passare 0 a 100 km/h e la velocità massima è di 210 km/h. Nonostante il miglioramento delle prestazioni, anche qui l’Opel Insignia consuma 3,8 l/100 km. 

Oltre al nuovo motore, l’Opel Insignia riceve anche l’OnStar. Il servizio di “connettività e assistenza personale” del marchio tedesco è attivo per i dodici mesi dalla data di acquisto della vettura e a pagamento per i periodi successivi. Nella gamma di servizi, sono compresi la risposta automatica in caso di incidente 24 ore su 24, l’assistenza in caso di furto, il soccorso stradale, la diagnostica per verificare dati e livelli della vettura e il controllo remoto di alcune funzioni dell’auto attraverso un’app per smartphone. Ultimo aggiornamento, ma non meno importante, è il nuovo sistema di infotainment Navi 900 IntelliLink con la compatibilità di Apple CarPlay.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati