Lada Vesta e XRAY: primi scatti della berlina e del SUV compatto [FOTO SPIA]

Le auto immortalate nel sud della Spagna

Ripresi i futuri modelli Lada Vesta e XRAY. La produzione in serie della berlina dovrebbe partire a settembre, mentre il crossover risulterebbe disponibile dall'inizio del prossimo anno

Lada Vesta e XRAY – Si aggiravano sulle strade assolate spagnole e sono state ritratte in queste foto spia. Si tratta delle vetture Lada Vesta e XRAY, la berlina e il SUV compatto del marchio russo, che dovrebbero debuttare a cavallo di questo e del prossimo anno.

Mostrati sotto forma di concept car, al Salone di Mosca del 2014, a proposito del SUV XRAY non sono emerse per ora molte indiscrezioni. La scorsa estate, nel capoluogo russo, venne già avvistato il prototipo di seconda generazione dell’XRAY sviluppato su base Dacia Sandero. Potrebbe essere disponibile all’inizio del prossimo anno con prezzi che partirebbero da circa 12.000 Euro e, successivamente, potrebbe essere introdotta una versione quattro ruote motrici su base Dacia Duster. La trazione standard, invece, sarebbe anteriore. Parlando delle forme, l’impostazione è da hatchback e lo stile riprenderebbe i concetti sviluppati anche per la berlina Vesta, ma con interni caratterizzati da un cruscotto dal design spigoloso e impreziosito da un sistema infotainment.

Parlando della Lada Vesta, invece, le indicazioni trapelate segnalano che nella fabbrica di Izhevsk dovrebbe essere inizialmente sviluppata una produzione pilota di 49 esemplari, per poi far scattare a settembre, si parla del giorno 25, la produzione di serie. Si ipotizza un numero di circa 100.000 esemplari assemblati nell’arco del primo anno.
La Vesta potrebbe essere dotata di propulsori aspirati Euro 6 da 1.6 litri quattro cilindri, in grado di fornirle 87 (65 kW), 106 (79 kW) e 114 cavalli (85 kW) di potenza
. Questa unità potrebbe essere associata a un cambio manuale o automatico, mentre la trazione sarebbe di tipo anteriore. Tra le altre indiscrezioni, si citano quattro possibili allestimenti e 18 gradazioni di colore disponibili per la carrozzeria.
Le linee dell’auto sembrano riprendere nel complesso quelle della concept car, nonostante qualche intervento finalizzato alla produzione. Il modello sarebbe sviluppato integrando componenti derivanti dalla Renault Megane e assemblato sulla piattaforma Lada B. L’auto risulterebbe lunga 4,35 metri con un passo di 2,65 metri, e i prezzi potrebbero partire da circa 8.000 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati