Nuova Fiat 500, arrivano le FOTO e i VIDEO UFFICIALI

Il 4 luglio è una data speciale per la "piccola grande vettura"

La Nuova Fiat è giunta tra noi. Il nuovo restyling dell'iconico modello del marchio di Torino si è rinnovato esternamente ed internamente, ma non si è mai dimenticato dell'inconfondibile valore tipico della 500. La world premiere si svolgerà al Lingotto, uno dei simboli della città piemontese

Nuova Fiat 500 – Il 4 luglio 1957 venne presentata la prima Fiat 500, emblema della motorizzazione di massa, venduta in più di 3,8 milioni di unità. Sempre il 4 luglio, ma questa volta del 2007, nasceva, cinquant’anni esatti dopo, la nuova 500. Domani 4 luglio è, invece, arrivata l’ora del nuovo restyling della “piccola grande vettura” di casa Fiat. Per la “world premiere” della Nuova 500 è stato scelto il Lingotto di Torino, una location simbolica per il Gruppo e per la Città.

Dopo otto anni e più di 1,5 milioni di unità vendute, oggi il testimone viene raccolto dalla nuova Fiat 500 con cui il marchio è pronto ad affrontare le nuove sfide del mercato. Realizzata dal Centro Stile Fiat, la vettura presenta un design, esterno e interno, rinnovato e inconfondibilmente 500, che la rendono ancor più accattivante. Non è cresciuta nelle dimensioni, ma offre contenuti più ricchi in termini di tecnologia, di propulsori e di possibilità di personalizzazione. La nuova Fiat 500 sarà disponibile in versione berlina e cabrio, con due allestimenti: Pop e Lounge. Il primo propone di serie sette airbag, climatizzatore manuale, Uconnect Radio 5” con sei altoparlanti, porta AUX-IN e USB, comandi al volante e luci diurne a led. La versione Lounge si arricchisce di dettagli raffinati come il tetto panoramico in vetro, i cerchi in lega da 15” e la versione Uconnect Radio 5” LIVE touchscreen e volante in pelle con comandi.

La nuova Fiat 500 sarà spinta da motori a benzina 0.9 TwinAir da 85 CV, con emissioni pari a 90 g/km, o da 105 CV, con emissioni pari a 99 g/km, e 1.2 da 69 CV, oltre al motore bi-fuel 1.2 GPL da 69 CV. Successivamente al lancio saranno disponibili il 1.3 Multijet da 95 CV e il 1.2 da 69 CV in configurazione ”Eco” che consente di limitare a 99 i grammi di CO2 al chilometro. Tra le novità estetiche si faranno notare i proiettori anteriori con luci diurne a led, le luci posteriori, i colori, la plancia, il volante, i materiali: aggiornamenti sostanziali, quindi, ma fedeli all’inconfondibile stile 500.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati