Lotus: in programma ci sarebbero la Evora 400 Roadster, un SUV e la 4-Eleven

Lotus: in programma ci sarebbero la Evora 400 Roadster, un SUV e la 4-Eleven

Il crossover verrebbe costruito in Cina

Fornite alcune anticipazioni sui piani del marchio britannico, che avrebbe in programma lo sviluppo di una variante scoperta dell'ultima Evora 400, una 4-Eleven ancora più prestazionale della recente 3-Eleven e un inedito SUV
Lotus: in programma ci sarebbero la Evora 400 Roadster, un SUV e la 4-Eleven

Lotus Evora 400 Roadster, SUV e 4-Eleven – Nel futuro di Lotus ci sarebbero la Evora 400 Roadster e l’erede dell’ultima 3-Eleven, cioè la 4-Eleven, secondo una recente anticipazione. Ma soprattutto si parla di un SUV “parecchio agile”.

I colleghi di Top Gear hanno raccolto, in proposito, le parole del responsabile di Lotus, Jean-Marc Gales. Nei progetti della casa di Norwich ci sarebbe dunque un SUV. Il primo crossover del marchio, la cui realizzazione avverrebbe in Cina.
Da quanto riportato, il debutto di questo veicolo dovrebbe avvenire nel 2019 o 2020. Il SUV avrebbe dimensioni simili a quelle del Porsche Macan, ma sarebbe mosso da un propulsore quattro cilindri e il peso risulterebbe contenuto a 1.600 Kg. Jean-Marc Gales, parlando di questo mezzo, ha sottolineato nell’intervista che sarà “il più agile e veloce della categoria su un tracciato.” Sul mercato Europeo dovrebbe essere disponibile anche in versione diesel.

Passando alla 4-Eleven, considerando quanto riportato, arriverebbe tra due anni. Non sono state fornite anticipazioni sulle sue caratteristiche, ma si ipotizzano prestazioni superiori rispetto all’ultima 3-Eleven, in grado di raggiungere in meno di 3 secondi i 100 km/h da ferma e toccare i 290 km/h di velocità massima. Si suppone dunque che possa essere dotata di un propulsore più potente rispetto a quello da 450 cavalli (335,5 kW) e 450 Nm di coppia di quest’ultima, in configurazione da pista, rapportati a un peso inferiore ai 900 kg.

La Lotus Evora 400 Roadster, infine, sarebbe la versione decappottabile della sportiva presentata al Salone di Ginevra. La potente coupé è dotata di un motore sovralimentato V6 da 3.5 litri, in grado di fornirle 400 cavalli (298 kW) e 410 Nm di coppia. Grazie a questo corposo cuore, la vettura raggiunge i 100 km/h da ferma in poco più di quattro secondi (4.2 secondi), toccando la punta massima di 300 km/h. La versione Roadster dovrebbe essere caratterizzata da un tetto rigido costituito da pannelli in fibra di carbonio.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati