Mercedes Classe A MY 2016: prezzi a partire da 23.880 Euro [FOTO]

Al vertice la A 45 AMG 4MATIC Automatic da 47.636 Euro

Diffuso il listino della nuova Mercedes Classe A, attuato dal 03-07-2015. Si parte dalla versione alimentata a benzina A 160, sino all'apice della proposta rappresentato dalla potente A 45 AMG 4MATIC Automatic

Mercedes Classe A MY 2016 – Alla base del listino della nuova Mercedes Classe A è presente la versione A 160 ad un prezzo, IVA inclusa e messa su strada, da 23.880,00 Euro, mentre più in alto la più possente versione AMG.

Il listino della rinnovata Classe A evidenzia i prezzi della vettura applicati partendo dal 3 luglio. Oltre alla più piccola A 160, la gamma benzina prevede diverse versioni. Dalle A 180 e A 200, caratterizzate sempre da propulsori da 1.6 litri e prezzi (IVA inclusa e MSS) da 25.100,00 e 28.240,00 Euro rispettivamente, passando per la più corposa A 220 4MATIC da 32.970 spinta da un 2.0 litri come le versioni di A 250, fino alla A 45 AMG 4MATIC Automatic da 47.636, 00 Euro. Il modello di punta dell’intera proposta.
Le varianti diesel sono comprese tra la Mercedes Classe A 160 d, da 24.480,00 Euro, e la A 220 d Automatic 4MATIC da 37.980,00 Euro, intervallate da versioni di A180 d e A 200 d con cifre che viaggiano da 25.100,00 Euro in su. Parlando della versione A 220 d Automatica, ad esempio, il prezzo sempre IVA inclusa e messa si strada risulta da 32.760,00 Euro.

Il modello A 160, come citato, è spinto da un propulsore da 1.6 litri, che è in grado di fornire 102 cavalli (75 kW) di potenza e una coppia di 180 Nm. Più consistenti quelli di A 180 e A 200, che offrono rispettivamente 122 (90 kW) e 156 cavalli (115 kW). Salendo, poi, le varie versioni A 250 garantiscono potenze superiori ai 200 cavalli. Sul versante diesel si notano quindi motori da 1.5 litri e 2.1 litri, caratterizzati da efficienza e un buon rendimento complessivo.
Una maggior sportività, infine, è l’aspetto peculiare della nuova A 45 AMG spinta da 381 cavalli (280 kW) di potenza, e resa versatile dalle modalità di guida DYNAMIC SELECT che permettono di selezionare la modalità di guida più indicata ad esempio tra Eco, Sport, Sport + , Comfort e Individual. Gli interventi hanno interessato anche il cambio doppia frizione a 7 marce. I rapporti in 3° e 7° marcia sono stati accorciati, in modo che, come sottolineato, sia raggiunta “un’accelerazione più dinamica in tutte le gamme di velocità.”

Il design esterno dell’auto è stato leggermente rivisto nella zona paraurti. Il frontale vede spiccare una griglia elaborata e rifinita e gruppi ottici dotati di tecnologia LED, dal disegno affinato come quello dei fanali posteriori.
Interventi anche all’interno, dove spicca il sistema di infotainment con supporto di Android Auto e CarPlay, ma si notano anche altri dettagli come un display free-standing da 8 pollici opzionale, un quadro strumenti dal design definito con colori e materiali nuovi e interruttori zincati.
Le varianti di Classe A si distinguono anche in EXECUTIVE, dalle caratteristiche più funzionali, BUSINESS, SPORT, la più raffinata PREMIUM, la spumeggiante SUPERSPORT e quindi la poderosa AMG.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati