A4, due colleghi investiti mortalmente mentre cambiano una gomma

Il 58enne aveva perso il treno e chiesto un passaggio

Una tragica fatalità è costata la vita ad un carpentiere di 58 anni della Bergamasca, che insieme ad un suo collega albanese, è stato ieri travolto ed ucciso da un Tir sull'A4 mentre cambiava una gomma forata
A4, due colleghi investiti mortalmente mentre cambiano una gomma

A4 – Perdere il treno ed accettare un passaggio da un collega per tornare a casa dal lavoro potrebbe sarà accaduto a chiunque. Ma cambiare una gomma e venire travolto ed uccisi sulla corsia di emergenza di un’autostrada si può chiamare solo tragica fatalità. Ieri sera due colleghi, dopo aver finito la giornata di lavoro in un cantiere del milanese, si erano offerti di dare un passaggio al collega che aveva perso il treno per tornare a casa, nella Bergamasca, come faceva tutti i giorni. Erano fermi sulla corsia di emergenza della A4 per cambiare la ruota della loro auto, quando un tir li ha travolti e uccisi sul colpo. A perdere la vita, intorno alle 18 di ieri, sul tratto di autostrada tra Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano, e Capriate, sono stati Giovanni Palestro, 58enne di Suisio, in provincia di Bergamo, e un altro uomo, un cittadino albanese di 30 anni. Illeso, ma sotto shock, un terzo uomo, rimasto a bordo dell’auto durante il cambio dello pneumatico.

L’auto con a bordo i tre uomini si è fermata sulla corsia di emergenza a causa della foratura della gomma anteriore sinistra della macchina su cui viaggiavano, sulla A4 in direzione Brescia, all’altezza del chilometro 158. Giovanni Palestro e un trentenne albanese sono scesi dal veicolo per cambiare lo pneumatico, hanno prelevato il crick dal bagagliaio e la ruota di scorta. Forse, nel tentativo di cambiare la gomma, i due si sono avvicinati troppo alla prima corsia di marcia e, sebbene non sia ancora chiara la dinamica dell’incidente, almeno secondo la Polizia Stradale di Seriate, il conducente di un tir che in quel momento stava viaggiando verso Brescia, non si è accorto della loro presenza a lato strada e, proseguendo la marcia, li ha travolti e uccisi sul colpo. Immediatamente dopo averli investiti, l’autista del mezzo pesante si è fermato a prestare loro soccorso, ma per i due uomini non c’era più nulla da fare.

In seguito al grave incidente, il tratto di autostrada tra Capriate e Trezzo in direzione Brescia è rimasto completamente chiuso per circa due ore, causando code di oltre nove chilometri. Riaperte verso le 21 le corsie due, tre e quattro della A4, mentre la prima corsia è rimasta a lungo chiusa, per permettere agli agenti di proseguire i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati