Guida autonoma, la startup italiana VisLab comprata dall’americana Ambarella

Operazione da 30 milioni di dollari

VisLab comprata da Ambarella - L'azienda californiana Ambarella è la nuova proprietaria di VisLab, la startup nata all'interno dell'Università di Parma che ha sviluppato un avanzato prototipo di auto a guida autonoma. Per 30 milioni di dollari l'innovativo laboratorio emiliano passa in mano agli americani.
Guida autonoma, la startup italiana VisLab comprata dall’americana Ambarella

Forse vi ricorderete di VisLab, il laboratorio di ricerca dell’Università di Parma che due anni fa di questi tempi presentava il suo progetto di auto a guida autonoma, mostrando i risultati in un test in mezzo al traffico. Ora dopo 24 mesi e dopo aver ricevuto diverse attenzioni e corteggiamenti più o meno velati a livello internazionale, la startup VisLab è stata acquistata dall’azienda californiana Ambarella per una cifra di 30 milioni di dollari, con un’operazione che dal punto di vista organizzativo prevede la totale integrazione dell’equipe dei 27 sviluppatori di VisLab nel team di ricerca di Ambarella.

La società americana, specializzata nella compressione di video e immagini ad alta risoluzione, non ci ha pensato molto a mettere mano al portafoglio per rilevare il team di ricerca dello spinoff dell’Università di Parma, creato dal professor Alberto Broggi. Per Ambarella che diventa dunque il nuovo proprietario di VisLab la piattaforma della startup emiliana basata su un sistema di 26 videocamere è destinata ad avere un futuro di successo nel settore automotive. A rendere il lavoro svolto fin qui da VisLab ancora più attrattivo è l’economicità del sistema di videocamere che ha un costo decisamente inferiore, senza intaccarne efficacia ed efficienza, rispetto ai progetti concorrenti, compresi quelli dei grandi colossi come Google Car.

Con l’acquisto di VisLab l’azienda statunitense punta al settore auto come ha sottolineato Fermi Wang, CEO di Ambarella, commentando l’acquisizione: “Il nostro interesse è integrare le nostre soluzioni con quelle dell’automotive. È per questo che siamo felici di dare il benvenuto al professor Broggi al suo team di VisLab in Ambarella per cercare di sviluppare le future generazioni di soluzioni di computer vision“. Si tratta di una grande occasione, utile a sviluppare progetti ancora di più ampia portata, per il talentuoso team parmense guidato dal professor Broggi che ha aggiunto: “La combinazione unica della nostra computer vision con le alte performance delle soluzioni di Ambarella potranno dare soluzioni potentissime al settore“.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati