WP_Post Object ( [ID] => 159389 [post_author] => 40 [post_date] => 2015-07-11 19:47:43 [post_date_gmt] => 2015-07-11 17:47:43 [post_content] => MINI Clubman MY 2016 – Il design esterno appare un'evoluzione del precedente. Un nuovo passo che sottolinea un certo carattere e un'idea di stile che rende distintive le vetture MINI e in particolare la sua ultima Clubman. La nuova versione ha caratteristiche più “mature”, come sottolineato dal comunicato della casa. È un modello cresciuto in “versatilità, abitabilità e sostanza”. Sia l'esterno sia l'abitacolo, adesso, appaiono più ampi, anche se si confronta quest'auto con l'ultima MINI cinque porte. Rispetto al passato, la lunghezza è aumentata di 27 centimetri, la larghezza di 9, mentre il passo è più esteso di 10 centimetri. Grande anche il bagagliaio, in grado di contenere da un minimo di 360 litri a un massimo di 1.250 litri, con “schienale del divanetto posteriore ribaltabile nel rapporto 40 : 20 : 40”. 
 La MINI Clubman è disponibile in tre varianti, caratterizzate da motori a benzina e diesel dotati di tecnologia MINI TwinPower Turbo. I consumi stimati di carburante nel ciclo combinato ammontano a 6,2 e 4,1 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 144 e 109 g/km. Per la MINI Cooper D Clubman si parla di una unità quattro cilindri diesel da 150 cavalli (110 kW), mentre la MINI Cooper Clubman vanta un tre cilindri alimentato a benzina da 136 cavalli (100 kW), sino alla più potente MINI Cooper S Clubman spinta da un quattro cilindri a benzina da 192 cavalli (141 kW). Il design esterno reinterpreta un modello Shooting-Brake veicolandolo verso le esigenze di un'auto più compatta. Le prese d’aria per le “Air Curtain dei passaruota anteriori” contribuiscono a irrobustire il frontale, mentre il dinamismo esaltato dalle rotondità e le linee della vettura è ulteriormente accentuato dalle quattro porte laterali. Il lato posteriore è caratterizzato sempre da porte con apertura a libro, un'ampia scritta che riporta il nome del modello e gruppi ottici elaborati dal disegno curato ad effetto onda e ulteriori luci di forma orizzontale. Ad esaltare le forme ci pensano poi anche le vernici a contrasto su tetto, dove compare una antenna a pinna con luce rossa del sistema antifurto, e sulle calotte degli specchietti retrovisori, assieme alle nuove tinte pure burgundy metallizzato e melting silver metallizzato. L'abitacolo ravvivato da colori e rivestimenti curati e dettagliati, è stato ridefinito. La plancia è ampia, arricchita da una modanatura del cockpit che ne caratterizza la parte superiore. La strumentazione principale è collocata in prossimità del volante, mentre spostato più al centro è presente il display del sistema infotaiment, racchiuso in una sezione circolare impreziosita da un anello luminoso dotato di tecnologia LED. [post_title] => MINI Clubman MY 2016: nuova miscela britannica di stile e dinamismo [FOTO E VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mini-clubman-my-2016-nuova-miscela-britannica-di-stile-e-dinamismo-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-07-11 19:47:43 [post_modified_gmt] => 2015-07-11 17:47:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=159389 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

MINI Clubman MY 2016: nuova miscela britannica di stile e dinamismo [FOTO E VIDEO]

Design e contenuti distintivi

L'evoluzione stilistica di MINI è rappresentata dalla nuova Clubman, che racchiude cuori generosi all'interno di linee più ampie e ricercate

MINI Clubman MY 2016 – Il design esterno appare un’evoluzione del precedente. Un nuovo passo che sottolinea un certo carattere e un’idea di stile che rende distintive le vetture MINI e in particolare la sua ultima Clubman.

La nuova versione ha caratteristiche più “mature”, come sottolineato dal comunicato della casa. È un modello cresciuto in “versatilità, abitabilità e sostanza”. Sia l’esterno sia l’abitacolo, adesso, appaiono più ampi, anche se si confronta quest’auto con l’ultima MINI cinque porte. Rispetto al passato, la lunghezza è aumentata di 27 centimetri, la larghezza di 9, mentre il passo è più esteso di 10 centimetri. Grande anche il bagagliaio, in grado di contenere da un minimo di 360 litri a un massimo di 1.250 litri, con “schienale del divanetto posteriore ribaltabile nel rapporto 40 : 20 : 40”. 


La MINI Clubman è disponibile in tre varianti, caratterizzate da motori a benzina e diesel dotati di tecnologia MINI TwinPower Turbo. I consumi stimati di carburante nel ciclo combinato ammontano a 6,2 e 4,1 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 144 e 109 g/km. Per la MINI Cooper D Clubman si parla di una unità quattro cilindri diesel da 150 cavalli (110 kW), mentre la MINI Cooper Clubman vanta un tre cilindri alimentato a benzina da 136 cavalli (100 kW), sino alla più potente MINI Cooper S Clubman spinta da un quattro cilindri a benzina da 192 cavalli (141 kW).

Il design esterno reinterpreta un modello Shooting-Brake veicolandolo verso le esigenze di un’auto più compatta. Le prese d’aria per le “Air Curtain dei passaruota anteriori” contribuiscono a irrobustire il frontale, mentre il dinamismo esaltato dalle rotondità e le linee della vettura è ulteriormente accentuato dalle quattro porte laterali. Il lato posteriore è caratterizzato sempre da porte con apertura a libro, un’ampia scritta che riporta il nome del modello e gruppi ottici elaborati dal disegno curato ad effetto onda e ulteriori luci di forma orizzontale. Ad esaltare le forme ci pensano poi anche le vernici a contrasto su tetto, dove compare una antenna a pinna con luce rossa del sistema antifurto, e sulle calotte degli specchietti retrovisori, assieme alle nuove tinte pure burgundy metallizzato e melting silver metallizzato.

L’abitacolo ravvivato da colori e rivestimenti curati e dettagliati, è stato ridefinito. La plancia è ampia, arricchita da una modanatura del cockpit che ne caratterizza la parte superiore. La strumentazione principale è collocata in prossimità del volante, mentre spostato più al centro è presente il display del sistema infotaiment, racchiuso in una sezione circolare impreziosita da un anello luminoso dotato di tecnologia LED.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati