Citroën C3 Max, da vettura di tutti i giorni ad auto racing: il VIDEO della metamorfosi

Il meglio del Gruppo PSA per la piccola da pista

Citroen C3 Max - Il marchio francese ci conduce alla scoperta dell'impegnativo e stimolante percorso di trasformazione necessario per far diventare una normale utilitaria di serie come la Citroen C3 Max in una vettura racing tutta dinamismo e sportività agonistica.

Trasformare un’utilitaria per la guida di tutti i giorni come la Citroën C3 Max in una vettura racing da competizione, questa la stimolante sfida intrapresa dal marchio francese e dalla Procar Motorsport di Pistoia, partner per l’Italia delle vetture sportive di Citroën, che ha modificando da cima a fondo la C3 Max rendendola una pura “corsaiola” in grado di offrire sportività, dinamismo e performance di tutto rispetto in pista.

Nel filmato sotto Citroën ci porta alla scoperta di questo radicale processo di trasformazione della C3 Max, operazione che ha previsto interventi importanti come l’alleggerimento della scocca, la progettazione del roll bar ad hoc, l’assemblaggio delle componenti meccaniche ed elettroniche. Sulla C3 Max da corsa è stato impiantato il meglio dei componenti del Gruppo PSA, compreso il brillante propulsore 1.6 THP derivato dalla RCZ che al primo step evolutivo è stato portato a 230 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima.

Al percorso di metamorfosi della Citroën C3 Max racing ha preso parte anche l’azienda milanese 2T Course & Reglage che, come spiega nel video il suo Team Principal, Massimo Arduini, si è occupata di sviluppare la vettura dal punto di vista del design aerodinamico, e grazie al supporto di altre aziende come la MC Motortecnica e Magneti Marelli, per portarla a rendere il massimo in pista nel campionato CITE. Una grinta e uno spirito sportivo notevole per la piccola Citroën, qualità che ha potuto saggiare in prima persona anche il nostro test driver Gianluca Mauriello, protagonista al volante della C3 Max nella tappa di Magione.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati