WP_Post Object ( [ID] => 162915 [post_author] => 36 [post_date] => 2015-07-20 10:15:00 [post_date_gmt] => 2015-07-20 08:15:00 [post_content] => Chevrolet - General Motors ha intenzione di aggiungere un nuovo crossover Chevrolet da posizionare sopra l'Equinox e sotto la Traverse. Un'idea che sottolinea come i marchi principali stiano seguendo l'esempio dei marchi di lusso nel trovare i modi più creativi per soddisfare la "sete di crossover" sempre più crescente dei propri clienti. Il nuovo crossover della Chevrolet potrebbe permettere maggiore flessibilità al marchio americano che le consentirebbe di rispondere alle rivali che utilizzano un mix di crossover, che va a riempire una serie di categorie di dimensioni, mentre il nuovo modello Chevy si posizionerà al centro della gamma. Il primo passo sarà quello di ridimensionare la popolare Equinox che ridurrà le sue dimensioni quando nascerà la nuova generazione nei primi mesi del 2017, spostando così la piattaforma compatta globale alla base delle nuove Chevy Cruze e Opel Astra, che arriveranno all'inizio del prossimo anno. Ciò creerà più spazio per il nuovo crossover che potrà infilarsi più facilmente tra l'Equinox e la Traverse, che è ha anch'essa in programma una riprogettazione a metà del 2017. Il nuovo veicolo sarà una versione a passo corto proprio della Traverse, almeno secondo le fonti informate di Chevrolet. Il nome del nuovo crossover Chevrolet non è ancora noto e sarà indicativamente messo in vendita per la seconda metà del 2017, anche se per il momento il marchio statunitense ha rifiutato di commentare. Il nuovo veicolo potrebbe dare a Chevy una maggiore flessibilità per rispondere alle rivali che utilizzano un mix di crossover e SUV per coprire una fetta di mercato dove il marchio di Detroit è assente. La strategia di GM, però, va oltre la nuova Chevrolet. L'interasse più corto sosterrà anche il successore della Cadillac SRX, chiamata XT5, quando arriverà entro la prossima primavera, e sarà l'ossatura della prossima generazione della GMC Acadia. [post_title] => Chevrolet, General Motors sta pensando ad un nuovo crossover [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => chevrolet-general-motors-sta-pensando-ad-un-nuovo-crossover [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-07-20 08:32:12 [post_modified_gmt] => 2015-07-20 06:32:12 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=162915 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Chevrolet, General Motors sta pensando ad un nuovo crossover

Si posizionerà sopra l'Equinox e sotto la Traverse

General Motors sta pensando ad una strategia per soddisfare la "sete di crossover" che sta attanagliando il mercato dell'auto. Per questo vorrebbe realizzare un nuovo crossover Chevrolet, che sarà indicativamente messo in vendita per la seconda metà del 2017
Chevrolet, General Motors sta pensando ad un nuovo crossover

Chevrolet – General Motors ha intenzione di aggiungere un nuovo crossover Chevrolet da posizionare sopra l’Equinox e sotto la Traverse. Un’idea che sottolinea come i marchi principali stiano seguendo l’esempio dei marchi di lusso nel trovare i modi più creativi per soddisfare la “sete di crossover” sempre più crescente dei propri clienti. Il nuovo crossover della Chevrolet potrebbe permettere maggiore flessibilità al marchio americano che le consentirebbe di rispondere alle rivali che utilizzano un mix di crossover, che va a riempire una serie di categorie di dimensioni, mentre il nuovo modello Chevy si posizionerà al centro della gamma.

Il primo passo sarà quello di ridimensionare la popolare Equinox che ridurrà le sue dimensioni quando nascerà la nuova generazione nei primi mesi del 2017, spostando così la piattaforma compatta globale alla base delle nuove Chevy Cruze e Opel Astra, che arriveranno all’inizio del prossimo anno. Ciò creerà più spazio per il nuovo crossover che potrà infilarsi più facilmente tra l’Equinox e la Traverse, che è ha anch’essa in programma una riprogettazione a metà del 2017. Il nuovo veicolo sarà una versione a passo corto proprio della Traverse, almeno secondo le fonti informate di Chevrolet.

Il nome del nuovo crossover Chevrolet non è ancora noto e sarà indicativamente messo in vendita per la seconda metà del 2017, anche se per il momento il marchio statunitense ha rifiutato di commentare. Il nuovo veicolo potrebbe dare a Chevy una maggiore flessibilità per rispondere alle rivali che utilizzano un mix di crossover e SUV per coprire una fetta di mercato dove il marchio di Detroit è assente. La strategia di GM, però, va oltre la nuova Chevrolet. L’interasse più corto sosterrà anche il successore della Cadillac SRX, chiamata XT5, quando arriverà entro la prossima primavera, e sarà l’ossatura della prossima generazione della GMC Acadia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati