WP_Post Object ( [ID] => 166493 [post_author] => 24 [post_date] => 2015-07-28 17:51:24 [post_date_gmt] => 2015-07-28 15:51:24 [post_content] => La nuova Hyundai Tucson mantiene saldo il legame con la tradizione del marchio sudcoreano portando nuovamente in auge un nome che aveva contraddistinto il SUV compatto prodotto tra il 2004 e il 2009, abbandonato poi in favore della ix35, e ora dopo alcuni anni tornato al suo vecchio posto nella gamma Hyundai. Nonostante il nome guardi all'indietro e a qualche anno fa, i contenuti della nuova Tucson sono proiettati al futuro, caratterizzati da modernità, innovazione e avanguardia. Già a partire dal design degli esterni della Hyundai Tucson MY 2015 si notano le linee della carrozzeria che mescolano tratti slanciati e muscolosi per un aspetto complessivo di un certo appeal in coloro che sono sensibili ai SUV autorevoli, pratici e capaci di offrire gradevolezza estetica. All'avanguardia del design della nuova Tucson si affianca un'ammodernamento radicale per quel che riguarda i contenuti tecnologici e tecnici che rendono il SUV sudcoreano in grado di soddisfare le esigenze di un target di mercato attento alla completezza della dotazione di bordo, sia per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, di assistenza alla guida e di infotainment. La nuova Hyundai Tucson, disponibile già in prevendita in Italia, è proposta in tre livelli d'allestimento: Classic, Comfort e Xpossible, con motorizzazioni sia benzina e diesel con un range di potenza tra 115 e 185 CV. Chi vuole può ordinarla anche con cambio DCT a 7 marce e con le quattro ruote motrici. Per quanto riguarda i prezzi della nuova Tucson sul mercato italiano, il listino parte da 21.450 euro per la Classic con motore 1.6 litri GDI da 132 CV 2WD e cambio manuale a 6 marce, ed arriva fino a 34.950 euro per la Xpossible che monta il 2.0 litri CRDi da 185 CV 4WD e cambio automatico a 6 rapporti. [post_title] => Nuova Hyundai Tucson, il nome resta ma tutto il resto cambia [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-tucson-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2015-07-29 10:37:44 [post_modified_gmt] => 2015-07-29 08:37:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=166493 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Hyundai Tucson, il nome resta ma tutto il resto cambia [FOTO]

Moderna, pratica e tecnologica

Hyundai Tucson - Per il suo nuovo SUV Hyundai ha scelto di tornare al recente passato con il nome Tucson, dando però alla vettura un'anima e uno spirito tutto nuovo fatto di design moderno e tecnologia avanzata. La nuova Hyundai Tucson è disponibile in Italia a partire da 21.450 euro.

La nuova Hyundai Tucson mantiene saldo il legame con la tradizione del marchio sudcoreano portando nuovamente in auge un nome che aveva contraddistinto il SUV compatto prodotto tra il 2004 e il 2009, abbandonato poi in favore della ix35, e ora dopo alcuni anni tornato al suo vecchio posto nella gamma Hyundai. Nonostante il nome guardi all’indietro e a qualche anno fa, i contenuti della nuova Tucson sono proiettati al futuro, caratterizzati da modernità, innovazione e avanguardia.

Già a partire dal design degli esterni della Hyundai Tucson MY 2015 si notano le linee della carrozzeria che mescolano tratti slanciati e muscolosi per un aspetto complessivo di un certo appeal in coloro che sono sensibili ai SUV autorevoli, pratici e capaci di offrire gradevolezza estetica. All’avanguardia del design della nuova Tucson si affianca un’ammodernamento radicale per quel che riguarda i contenuti tecnologici e tecnici che rendono il SUV sudcoreano in grado di soddisfare le esigenze di un target di mercato attento alla completezza della dotazione di bordo, sia per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, di assistenza alla guida e di infotainment.

La nuova Hyundai Tucson, disponibile già in prevendita in Italia, è proposta in tre livelli d’allestimento: Classic, Comfort e Xpossible, con motorizzazioni sia benzina e diesel con un range di potenza tra 115 e 185 CV. Chi vuole può ordinarla anche con cambio DCT a 7 marce e con le quattro ruote motrici. Per quanto riguarda i prezzi della nuova Tucson sul mercato italiano, il listino parte da 21.450 euro per la Classic con motore 1.6 litri GDI da 132 CV 2WD e cambio manuale a 6 marce, ed arriva fino a 34.950 euro per la Xpossible che monta il 2.0 litri CRDi da 185 CV 4WD e cambio automatico a 6 rapporti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati