Lotus, il nuovo crossover sta prendendo forma

Lotus, il nuovo crossover sta prendendo forma

Entro il 2020 lo vedremo in Cina

Il nuovo crossover della Lotus è pronto a sbarcare sul mercato. Prima lo farà in Oriente e poi, se tutto andrà secondo i piani del marchio inglese, potrebbe arrivare anche nel Vecchio Continente. Anche se non ancora confermato, il nuovo modello potrebbe ottenere diverse unità a quattro cilindri
Lotus, il nuovo crossover sta prendendo forma

Lotus – Il CEO di Lotus Jean-Marc Gales ha reso pubblici alcuni nuovi dettagli del prossimo crossover del marchio britannico. Parlando con Car Magazine, Gales ha detto che il nuovo modello sarà immediatamente riconoscibile come una Lotus in quanto avrà una fascia anteriore che riprenderà quella già vista sulla nuova 3-Eleven. Il crossover avrà anche elementi distintivi provenienti dalla “Elite del 1974 e da altre vetture del marchio Lotus.

Il nuovo crossover della Lotus dovrebbe avere la stessa dimensione della Porsche Macan, ma sarà più basso e più largo rispetto al suo omologo tedesco. Il nuovo modello inglese peserà anche 200-300 kg in meno della stessa Macan. Le motorizzazioni rimangono non confermate, anche se il nuovo modello del marchio britannico dovrebbe essere offerto con diverse unità a quattro cilindri. Ci potrebbe essere anche una variante ibrida e un motore V6 per le varianti ad alte prestazioni.

Se tutto andrà secondo i piani della Lotus, il nuovo crossover sarà lanciato in Cina entro il 2020, grazie anche alla collaborazione del marchio locale Goldstar. Qualora riscontrasse un buon successo in Oriente, potrebbe essere lanciato anche in Europa poco dopo.Se l’auto vedrà un successo travolgente, noi la esporteremo.” ha detto Gales. “Verranno, però, effettuate alcune modifiche prima di farlo sbarcare in Europa, in particolare in termini motoristici. Questo tipo di lavoro verrà realizzato nel nostro quartier generale di Hethel, in Gran Bretagna.

L’appetito per il mondo dei crossover e delle 4×4 sta continuando a salire, un mercato che il marchio di Hethel non può di certo ignorare, proprio come stanno facendo anche Jaguar, Bentley e Rolls-Royce, che hanno deciso di cambiare rotta e di rivolgere le proprie vendite anche verso il segmento dei SUV.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati