Opel Vivaro, Movano e Combo: i model year 2016 si caricano di novità [FOTO]

In evidenza soprattutto i nuovi motori diesel

I nuovi model year 2016 dell'Opel Vivaro, Movano e Combo aumentano sicurezza e comfort, grazie in particolar modo all'aggiunta di ulteriori sistemi di assistenza a bordo. I nuovi modelli del marchio tedesco saranno subito disponibili e soprattutto già ordinabili

Opel Vivaro, Movano e Combo – Moderni motori diesel a norma Euro 6, ulteriori sistemi di assistenza per una maggiore sicurezza e altre dotazioni a richiesta sono queste le principali novità dei veicoli commerciali Opel model year 2016. Parliamo dei nuovi Opel Vivaro, Movano e Combo.I nuovi diesel all’avanguardia aumentano ulteriormente l’efficienza dei nostri veicoli commerciali. Questi motori e le maggiori dotazioni a richiesta rendono Vivaro, Movano e Combo sempre più interessanti per i clienti.” ha dichiarato Steffen Raschig, Director Commercial Vehicles di Opel/Vauxhall.

La seconda generazione del Vivaro Combi si caratterizza principalmente per il nuovo motore e un maggior numero di dotazioni a richiesta. Il model year 2016 sarà disponibile con i nuovi motori turbodiesel, il 1.6 CDTI da 70 kW/95 CV con una coppia di 260 Nm, con un consumo nel ciclo combinato di 6,2 l/100 km, che equivalgono a emissioni di CO2 di 164 g/km, ossia lo stesso livello del modello precedente, che però vantava 5 CV in meno, ed il nuovo 1.6 BiTurbo CDTI disponibile con 92 kW/125 CV e 107 kW/145 CV, anche in questo caso un aumento di 5 CV rispetto al modello precedente. Tutti e tre i motori sono dotati di tecnologia Start/Stop e cambio manuale a sei velocità. Grazie al sistema BlueInjection SCR di Opel, sono tutti a norma Euro 6 sulle emissioni. Vivaro è disponibile anche con nuove funzioni come il “Keyless Open and Start” per un maggiore comfort, un supporto per tablet e il sistema di infotainment IntelliLink Navi 50, ulteriormente sviluppato.

L’Opel Movano Combi e Movano Bus sono disponibili con i nuovi motori diesel BiTurbo 2.3 litri a due livelli di potenza. Grazie al sistema BlueInjection per il trattamento degli scarichi, i motori rispettano le severe norme Euro 6 sulle emissioni. Il motore più potente su Movano Combi eroga 125 kW/170 CV e 380 Nm di coppia, che significa un aumento di 20 Nm e 7 CV rispetto al precedente Movano Combi. Allo stesso tempo, i consumi scendono di 0,1l/100km. Il nuovo BiTurbo 2.3 litri da 145 CV per Movano Combi genera una coppia di 360 Nm pur registrando consumi inferiori, ora pari a una media di 6,3l/100km. Opel ha anche messo due motori BiTurbo ad alta efficienza a disposizione di Movano Bus. Per il model year 2016 sarà disponibile anche il BiTurbo da 107 kW/145 CV con una coppia di 360 Nm. Tutti i nuovi motori sono dotati di tecnologia Start/Stop e di una ulteriore modalità ECO selezionabile e sono abbinati al cambio manuale a sei rapporti.

L’Opel Combo adotta, invece, due turbodiesel 1.6 litri CDTI Euro 6 da 70 kW/95 CV e 88 kW/120 CV che sostituiranno le versioni uscenti da 66 kW/90 CV e 77 kW/105 CV. La versione 88 kW/120 CV è disponibile con o senza tecnologia ecoFLEX, che comprende il dispositivo Start/Stop (il 70 kW/95 CV solo senza). Gli ingegneri sono riusciti ad aumentare la potenza di 5 CV e a ridurre i consumi della versione ecoFLEX da 95 CV, che scende in media da 5,0 a 4,7 litri di carburante, equivalenti a 124 grammi di CO2 per chilometro. La potenza del motore superiore è stata aumentata di ben 15 CV. I consumi sono scesi da 5,2 a 4,7 litri e le emissioni di CO2 sono scese da 138 a 124 g/km nella versione ecoFLEX.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati