Vigili urbani insultati su Facebook, il comandante denuncia gli autori e il caso finisce in Procura

L'accesa discussione è avvenuta sul gruppo Fb "Sei di Roncadelle se..."

Vigili urbani Roncadelle Facebook - Una multa ritenuta ingiusta e la colpa addossata ai vigili urbani che sul web sono stati sommersi di insulti. Sono queste le premesse, concretizzate sul gruppo Facebook "Sei di Roncadele se...", che hanno portato il comandante della Polizia Locale del comune bresciano a denunciare una decina di persone.
Vigili urbani insultati su Facebook, il comandante denuncia gli autori e il caso finisce in Procura

Insultare e inveire in maniera poco elegante su Facebook, così come nella vita reale, porta a delle conseguenze. Lo sa bene la decina di persone che sono state denunciate da Luca Treccani, comandante della Polizia locale di Roncadelle, comune in provincia di Brescia, per aver preso di mira lui e i suoi agenti con una serie di insulti pubblicati su Facebook nel gruppo “Sei di Roncadelle se….

All’interno del gruppo Facebook, dove si contano più di 1.300 iscritti, ad accendere la miccia contro i vigili urbani di Roncadelle è stata una discussione avviata dopo la multa comminata ad un cittadino disabile. Da lì l’escalation di commenti e insulti contro i vigili, ritenuti responsabili, è stata repentina. Le frasi pubblicate sul social network dai cittadini del comune bresciano non sono però passate inosservate al comandante dei vigili di Roncadelle che ha deciso di sporgere denuncia, con il caso che dunque ora finirà sui tavoli della Procura.

Il comandante Luca Treccani spiegando la sua decisione ha commentato: “Ora i vari fascicoli saranno inviati in Procura, lì si deciderà quindi se procedere e andare a processo o archiviare le varie situazioni“. Lo stesso comandante dei vigilia aggiunge: “Serve una maggior consapevolezza che il mondo virtuale, quindi anche Facebook, non deve essere un luogo dove si può dire tutto ciò che si vuole e neppure per pubblicare notizie non veritiere, come spesso accade, creando solo inutile allarmismo, ma un mezzo per esprimere le proprie idee in modo civile“.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • speed ha detto:

      Con noi italiani,severita`assoluta!
      e al contrario, si prendono le botte
      dagli stranieri senza battere un ciglio.

    Articoli correlati