Honda Accord Coupé MY 2016, tanti gli aggiornamenti con il nuovo facelift [MEGA GALLERY]

Si potrà avere anche con un V6 da 278 CV

La Honda Accord Coupé MY 2016 è stata rivista quasi integralmente dagli ingegneri del marchio nipponico. Il nuovo modello si fa notare per le due nuove tinte colore e per il nerboruto motore V6 abbinato ad un cambio CVT o manuale a sei marce

Honda Accord Coupé MY 2016 – Dopo aver introdotto la Honda Accord MY 2016, versione berlina, un paio di settimane fa, il marchio nipponico ha bissato presentando il nuovo facelift della variante coupé.

Come previsto anche sulla Honda Accord Coupé MY 2016 abbiamo le stesse modifiche estetiche viste sulla nuova berlina a partire da una fascione anteriore più nitido, passando, poi, ai nuovi fendinebbia a LED e ai fari in stile Acura, che vantano la tecnologia LED. I gruppi ottici posteriori hanno ricevuto degli aggiornamenti meno evidenti, mentre i cerchi in lega hanno adottano un nuovo design abbinato a due nuove tinte di colore chiamate Still Night Pearl e Deep Blue Opal Metallic, mentre le altre sette tonalità sono condivise con la berlina. Qualche novità anche all’interno dell’abitacolo, dove Honda ha aggiunto un nuovo cruscotto in metallo visto sull’Accord Coupé EX con telecamera per la retromarcia di serie e un’interfaccia Audio Display da 7 pollici con il supporto per Android Auto e CarPlay.

In termini di motori, la Honda Accord Coupé MY 2016 si può avere con un motore a quattro cilindri in linea da 2,4 litri capace di produrre 185 CV a 6.400 giri e 245 Nm di coppia a 3.900 rpm, abbinato ad un cambio CVT o manuale a sei marce. Il più nerboruto motore V6 eroga, invece, 278 CV a 6.200 giri e 252 Nm a 4.900 giri al minuto ed è abbinato a sua volta ad cambio manuale a sei marce o, opzionalmente, ad un automatico a sei velocità. Quando abbinato al cambio automatico, il V6 è dotato di una gestione variabile del cilindro e ciò significa che può funzionare su tre cilindri quando la potenza aggiuntiva non è richiesta andando così a ridurre i consumi.

Gli ingegneri Honda hanno lavorato anche sul telaio dell’Accord Coupé MY 2016 e hanno anche rivisto il servosterzo elettrico, mentre la versione Touring monterà freni anteriori più grandi, cerchi da 19 pollici e l’Amplitude Reactive Dampers.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati