Grave incidente sull’A14: due morti e tre feriti al casello di Cotignola

Grave incidente sull’A14: due morti e tre feriti al casello di Cotignola

Nel mattino un altro tragico episodio

Due vittime e il ferimento di tre persone, di cui una grave, in un brutto scontro al casello di Cotignola, in Emilia-Romagna. Nelle prime luci del giorno un morto e tre feriti per un altro incidente sull'A14
Grave incidente sull’A14: due morti e tre feriti al casello di Cotignola

Gravi incidenti sull’A14Morte due persone in un violento scontro al casello di Cotignola, Ravenna, nel quale sono rimaste ferite altre tre, di cui una in modo grave.

Come riportato dai colleghi de Il Resto del Carlino, nell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio al casello di un tratto della diramazione autostradale A14 bis, sono scomparsi un uomo e un ragazzo, che dovrebbero essere padre e figlio, avere un’età di 50 e 15 anni ed essere residenti nel modenese. Ma le generalità al momento non sono note. Nello scontro avrebbe riportato gravi ferite anche la donna che viaggiava con loro, probabilmente la madre del ragazzo, che secondo quanto segnalato dai colleghi sarebbe stata trasportata d’urgenza in elicottero al “Trauma Center” dell’ospedale “Bufalini” di Cesena.

Già nella mattinata, in un altro incidente alle ore 5.40 circa sempre sull’autostrada A14 ma nel tratto tra Bologna San Lazzaro e Castel San Pietro, un ragazzo di 20 anni ha perso la vita dopo che l’auto che guidava si sarebbe ribaltata nei pressi dell’area di servizio Sillaro Ovest. Con lui altri tre giovani tutti maggiorenni e probabilmente diretti verso il mare. I tre, rimasti feriti, sono stati ricoverati subito dopo all’ospedale Maggiore di Bologna. L’indicente potrebbe essere stato causato dalla perdita di controllo del mezzo e, in base a quanto riportato da i colleghi de Il Resto del Carlino: “Secondo quanto ricostruito dalla Polizia stradale, intervenuta sul posto per i rilievi, nessuno dei ragazzi indossava le cinture di sicurezza.” L’evento ha avuto effetti in un primo momento sul traffico autostradale in direzione sud, con otto chilometri di coda. Poi la situazione pian piano nel corso delle ore è migliorata e il flusso è tornato regolare, è stato sottolineato.

Tornando all’incidente che si sarebbe verificato intorno alle ore 14:00, nell’impatto sono rimaste coinvolte anche altre due persone, trasferite agli ospedali “Umberto I” di Lugo, sempre nel ravennate, e al “Santa Maria delle Croci” di Ravenna.
In base a una prima ricostruzione, una vettura avrebbe colpito il new jersey che definisce le corsie, presente a un centinaio di metri dal casello, e poi sarebbe finita sull’auto in cui erano presenti l’uomo, il ragazzo e la donna. In quel punto la circolazione è rimasta ferma per circa due ore poi, secondo quanto riportato, alle 16:00 una corsia in entrata è stata ripristinata.

Fonte foto: ilrestodelcarlino.it

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati