Aston Martin DB11 filmata durante i test al Nürburgring [VIDEO SPIA]

Con un parabrezza fortemente inclinato

Aston Martin DB11 - Sull'asfalto del tracciato tedesco del Nürburgring la Aston Martin DB11 prosegue il suo sviluppo, durante il quale un prototipo è stato catturato in un nuovo video spia. A spingere l'erede dalla DB9 del marchio inglese potrebbero esserci un V8 4.0 litri e un V12 6.0 litri.
Aston Martin DB11 filmata durante i test al Nürburgring [VIDEO SPIA]

Anche a ridosso di Ferragosto non si fermano i lavori di sviluppo della Aston Martin DB11, l’erede della DB9, catturata sulla piste del Nürburgring durante una sessione di test. Il prototipo, immediatamente riconoscibile, conferma l’aspetto complessivo che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi mesi nei quali abbiamo avuto modo di vedere la nuova vettura inglese in diversi set di foto spia.

La Aston Martin DB11 catturata in questo video spia ci mostra ancora una volta il classico frontale con la griglia anteriore pronunciata e i sottili fari a LED. Tra le altre cose si notano la forte inclinazione del parabrezza che contribuisce a slanciarne la silhouette e le maniglie a incasso sulle portiere. Nella codainvece spiccano i muscolosi parafanghi posteriori e il doppio terminale del sistema di scarico.

Inoltre da alcuni scatti rubati degli interni della vettura ci aspetta che l’abitacolo della DB11 possa offrire il quadro strumenti digitale e il volante a tre razze. Per quanto riguarda invece la sua dotazione motoristica, per il momento Aston Martin è riuscita a non fare trapelare nulla. In ogni caso stando ai rumor più insistenti, sotto il cofano della vettura, che dovrebbe poggiare sulla versione aggiornata della piattaforma VH, dovremmo trovare due opzioni TwinTurbo: un V8 da 4.0 litri (di derivazione AMG) e un più potente V12 da 6.0 litri.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati