Mercedes-AMG C63 S Coupé, online appaiono le prime FOTO

Monterà un potente motore V8

Finalmente possiamo vedere in anteprima quella che dovrebbe essere la nuova Mercedes-AMG C63 S Coupé in "carne ed ossa". Il nuovo modello del marchio tedesco è stato pizzicato ad una presentazione ed ha messo in mostra tutte le sue novità di carattere estetico

Mercedes-AMG C63 S Coupé – Le prime foto della presunta Mercedes-AMG C63 S Coupé sono emerse sul web.

Scattate durante una presentazione, le immagini un pò sgranate a dire il vero, ci rivelano come la nuova Mercedes-AMG C63 S Coupé sia dotato di un paraurti anteriore aggressivo con una sola griglia e di una presa d’aria inferiore decisamente sportiva che imita il resto della gamma AMG. Spostandoci al posteriore, possiamo vedere delle minigonne laterali aerodinamiche, il badging “V8 Biturbo” e uno spoiler montato sul bagagliaio. La coupé ad alte prestazioni ha anche un paraurti posteriore elegante, un nuovo diffusore e un sistema di scarico a quattro tubi di scappamento.

Il motore della Mercedes-AMG C63 S Coupé è un V8 da 4.0 litri twin-turbo che sviluppa 503 CV (375 kW) e 698 Nm di coppia, collegato ad una trasmissione a sette marce AMG SPEEDSHIFT MCT che dovrebbe consentire alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in circa 3,9 secondi prima di raggiungere la velocità massima di 289 km/h. Se questo dovesse suona come eccessivo, ci sarà modo di avere una variante entry-level con motore V8 da 4.0 litri twin-turbo che sviluppa 469 CV (349 kW) e 648 Nm di coppia. Pur essendo molto meno potente, questo modello dovrebbe ancora offrire prestazioni impressionanti in quanto potràe accelerare da 0 a 100 km/h in circa quattro secondi prima raggiungere la velocità massima di 250 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati