Audi e-tron quattro concept, svelati i primi TEASER in vista dell’anteprima al Salone di Francoforte

Prefigura la nuova Q6 elettrica

Audi e-tron quattro concept - Arrivano i primi bozzetti che ci anticipano l'Audi e-tron quattro concept, il nuovo prototipo che la Casa dei Quattro Anelli presenterà al Salone di Francoforte. Spinta da tre motori elettrici, offre un'autonomia di marcia superiore ai 500 chilometri. E' un'anteprima della Q6 di serie che arriverà nel 2018.

A poco meno di un mese dal debutto al Salone di Francoforte Audi ha rilasciato una serie di immagini teaser della e-tron quattro concept, il nuovo prototipo che ci mostrerà un’anteprima di quelle che saranno le forme della nuova Audi Q6 a propulsione elettrica che arriverà tra qualche anno.

Da questi primi sketch design diffusi dalla Casa di Ingolstadt si nota come lo stile di impronta sportiva del crossover unisca la linea del tetto inclinata con l’aspetto robusto dati dai passaruota allargati e dalle minigonne laterali, unite all’intero rivestimento di protezione in plastica che si estende su tutta la fiancata. Il frontale della e-tron quattro concept mostra una coppia di fari avveniristici con luci OLED, dunque con l’impianto d’illuminazione che promette passi avanti rispetto alla tecnologia LED della gran parte dei modelli attuali.

Audi sottolinea che il corpo del concept è stato ottimizzato nell’aerodinamica con un coefficiente di resistenza di 0,25. La piattaforma utilizzata è la MLB di seconda generazione, mentre dal punto di vista delle dimensioni queste collocheranno l’auto tra la Q5 e la Q7, non certo un sorpresa visto che stiamo parlando dell’embrione della prossima Q6.

L’Audi e-tron quattro concept è dotata di una grande batteria agli ioni di litio, montata tra l’assale anteriore e quello posteriore all’altezza del sedile del passeggero, scelta costruttiva che ha permesso di ottenere un centro di gravità più basso e una distribuzione dei pesi più equilibrata. La batteria, sviluppata da Audi in collaborazione con i produttori sudcoreani LG Chem e Samsung SDI, consentirà alla concept car di percorrere più di 500 chilometri con una carica. La potenza propulsiva è assicurata da tre motori elettrici, uno all’anteriore e due sul posteriore, sistema derivato dalla R8 e-tron di serie. Mentre, come suggerisce il “quattro” nel nome, il prototipo dei Quattro Anelli può fare affidamento sul sistema di trazione integrale permanente.

Passando agli interni del nuovo concept sono spazio e tecnologia a farla da padrone. L’abitacolo offre spazio per quattro persone e presenta una serie di schermi OLED di cui due riservati all’utilizzo dei passeggeri posteriori. Audi ha poi elaborato un nuovo cockpit orientato al guidatore, privo di tasti fisici e manopole con comandi integrati completamente sul display touch.

In attesa del debutto “dal vivo” a Francoforte Audi potrebbe svelare completamente l’e-tron quattro concept tra fine agosto e inizio settembre. Per quanto riguarda invece la versione di produzione, ovvero l’Audi Q6, la Casa di Ingolstadt assicura che non arriverà prima del 2018.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati